Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
all my life

All My Life: una vera storia d’amore

All My Life è un'intensa e gradevole storia sull'amore vero, ma soprattutto una lezione sul valore di ogni singolo giorno della vita

All My Life è un film tratto da una storia vera. E tanto basta perché, poco a poco, la storia di Jenn e Sol conquisti lo spettatore e susciti in lui tenere emozioni. Diretto da Marc Meyers, scritto da Todd Rosenberg e prodotto dalla Universal Pictures, era atteso in Italia il 28 gennaio, ma è stato rimandato e, pandemia permettendo, sarà nelle sale cinematografiche italiane a partire dal 24 giugno.

Racconta la storia di due giovani le cui vite si intrecciano come quelle di tanti: per caso. Ma da quel momento in poi, nulla delle loro esistenze è più casuale e nessun giorno è uguale al precedente. Jenn (Jessica Roth, già vista in La La Land) è una studentessa di psicologia e Sol (Harry Shum Jr. di Shadowhunters, Crazy Rich Asians) lavora per un’azienda ed ha un grandissimo talento per la cucina, lui è più timido e meno determinato di lei, persino il primo bacio è frutto della sua iniziativa e dunque si completano perfettamente, si stimolano e si motivano a vicenda. Jenn vorrebbe che Sol lasciasse il lavoro che fa per dedicarsi alla carriera da chef che ha sempre sognato e Sol con lei si sente invicibile.

all my life

La vita, però, ha in serbo una sfida davvero difficile per la coppia che viene sorpresa da una tremenda notizia: a Sol viene diagnosticato un cancro al fegato e questo sembra offuscare, infrangere e mettere in secondo piano tutti i loro progetti futuri, primo fra tutti il matrimonio.

all my life

All My Life insegna lo sconfinato potere dell’amore inteso nel senso più ampio del termine. L’amore romantico, supportato dall’affetto sincero di amici, famigliari e colleghi, le persone che scegliamo perché facciano parte della nostra vita. Lunga o breve che questa sia. Nel cast del film troviamo anche Kyle Allen, Mario Cantone, Chrissie Fit, Jay Pharoah, Marielle Scott e Keala Settle.

all my life

Niente è impossibile finché ci si ama e nessun amore è troppo breve se, in compenso, è stato amore vero. Jenn e Sol sono esistiti davvero e la storia di All My Life è ispirata e dedicata proprio a loro, alla realtà che hanno vissuto e al coraggio e l’ottimismo con il quale l’hanno affrontata.

all my life

Consiglio la visione di questo film perché fa bene al cuore e perché insegna a cercare il lato positivo in ogni circostanza, ma soprattutto a non sprecare nessun giorno della propria vita rendendoli tutti memorabili e degni di essere vissuti. Grazie a Jenn e Sol per il loro esempio.

all my life

Sulle note di Black and White di Nial Horan (ex One Directions) e dell’intramontabile classico degli Oasis Don’t Look Back in Anger, Jenn e Sol ci insegnano il valore della vita che ci è concessa.

All My Life è una storia vera che mi ha commossa ed ispirata. Non è soltanto una storia d’amore, è un racconto di amicizia ed una dimostrazione di affetto meravigliosa.

Molto bravi gli interpreti, sicuramente aiutati dai dialoghi davvero ben scritti. Curato e dettagliato l’ambiente di ogni singola scena nonché i costumi dei personaggi (ho adorato ogni outfit di Jenn).

Decisamente consigliato!

Potrebbe interessarti...

Senza rimorso

7.5/10

Nomadland

8.5/10

The Falcon and the Winter Soldier

8.5/10

Per amor vostro

6.5/10

Mortal Kombat

7/10

I Mitchell contro le macchine

9/10

Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
nomadland recensione

Recensione

Nomadland

the falcon and the winter soldier

Recensione

The Falcon and the Winter Soldier

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
+1