Addio a Helen McCrory

Helen McCrory è deceduta a soli 52 anni. La fiera zia Polly di Peaky Blinders si è spenta a causa di un terribile cancro

L’annuncio della dipartita di Helen McCrory è stato dato da suo marito Damian Lewis intorno alle 5 del pomeriggio e la notizia ha iniziato a diffondersi dapprima come un sinistro sussurro, di quelli che danno i brividi lungo la schiena. Si è parlato di fake news, di uno scherzo di pessimo gusto, e poi è arrivata la drammatica conferma.

helen mccrory

Con il cuore a pezzi devo annunciare che dopo un’eroica battaglia contro il cancro, la bella e straordinaria donna che è Helen McCrory è morta in pace a casa, circondata da un’ondata di affetto da parte di amici e familiari. È morta come ha vissuto. Senza paura. Dio, l’abbiamo amata e sappiamo quanto siamo stati fortunati ad averla avuta nelle nostre vite. Brillava così intensamente. Ora vai in cielo, piccola, e grazie.

Helen McCrory era una di quelle attrici delle quali ti innamoravi a prima vista e non soltanto per il suo indubbio fascino, ma per la caparbietà, la profondità del suo sguardo e per il talento e la professionalità con cui curava ogni sua interpretazione. Era nata nel quartiere di Paddington, Londra, il 17 agosto del 1968 e, sposata con Damian Lewis dal 2007, lascia due figli: Manon e Gulliver.

helen mccrory

E’ stata la straordinaria interprete di Narcissa Malfoy nella saga di Harry Potter e in pochi sanno che in realtà era stata inizialmente scelta per dare il volto a Bellatrix Lestrange, ma che fu costretta a rinunciare al ruolo a seguito della gravidanza. helen mccrory

Con un’importante formazione di tipo teatrale, Helen McCrory ha saputo conquistare il cinema, la televisione e la platea allo stesso modo. E’ stata Medea al National Theatre di Londra, è apparsa ne Il conte di Montecristo di Kevin Reynolds, nel Casanova con Heath Ledger nei panni del protagonista, in L’angelo della morte di Tom Harper e Skyfall di Sam Mendes e la consorte di Tony Blair, Cherie Blair nell’iconico The Queen. Di seguito, la sua ultima interpretazione teatrale con The Deep Blue Sea, trasmessa in streaming a luglio.

Ma devo ammettere che il ruolo in cui l’ho amata di più è stato quello della straordinaria, scaltra, forte, intelligente e bellissima Zia Polly di Peaky Blinders.

helen mccrory

E sono sicura che avrà sfoggiato il suo sguardo più fiero e battagliero ed il miglior ghigno carico di charme di cui era capace, dinnanzi al triste mietitore. La redazione tutta di iCrewPlay Cinema si unisce al dolore della famiglia e degli amici di Helen, grazie per le meravigliose ed inestimabili emozioni.

Che emozioni ha suscitato in te la morte di Helen? In quale ruolo l'hai preferita?

Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
In iCrewPlay diamo spazio al tuo pensiero! Commenta!x
()
x
Condividi su facebook
CONDIVIDI
+1