0

0

Wong Kar-wai torna al cinema con una versione restaurata di In the mood for love

Wong Kar-Wai è un regista poetico, delicato. In the mood for love è uno dei suoi capolavori e poterlo vedere al cinema sarà sicuramente un'esperienza sensazionale

in-the-mood-for-love-wong-kar-wai

Naviga tra i contenuti

Condividi su facebook
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

In the mood for love quest’anno ha spento ben 20 candeline. Il capolavoro romantico di Wong Kar-wai, uscito nel 2000, tornerà al cinema in una versione restaurata: un modo giusto per festeggiare il compleanno!

Wong Kar-wai (Shangai, 17 luglio 1958) è un regista delicato, dolce, le sue opere racchiudono sempre un alone di sogno, di mistero che funge da filo rosso in tutta la sua filmografia. In the mood for love è senza dubbio il suo gioiellino, annoverato tra i migliori film del primo decennio del 2000, e senza ombra di dubbio lo è. Vogliamo rivolgere l’attenzione solo sulla spettacolare fotografia a cura di Christopher Doyle, sull’interpretazione grande di Tony Leung e Maggie Cheung, ma soprattutto su una magistrale colonna sonora.

Il film è stato presentato al Festival di Cannes del 2020 e proprio lì Wong Kar-wai con la Criterion Collectione i laboratori de L’immagine ritrovata della Cineteca di Bologna, hanno restaurato la pellicola creando una versione in 4k, partendo dal negativo originale.

in-the-mood-for-love-wong-kar-wai in-the-mood-for-love-wong-kar-wai in-the-mood-for-love-wong-kar-wai

In the mood for love, nella versione restaurata, verrà presentato tra poche settimane al Lumière Film Festival di Lione, purtroppo non sappiamo se sarà possibile vederlo in Italia, forse sarà distribuito in un secondo momento proprio dalla Cineteca di Bologna.

Intanto possiamo vedere il trailer 4k della nuova versione!

 

Hai avuto modo di conoscere questo regista? Se no, è proprio il momento giusto!
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
In iCrewPlay diamo spazio al tuo pensiero! Commenta!x
()
x