Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Waffles + Mochi

Waffles + Mochi, la nuova serie animata Netflix che riunisce grandi, piccoli e…tanto altro

Alla scoperta del cibo e dei suoi segreti, finalmente una serie TV istruttiva e divertente. Michelle Obama insieme ai pupazzi Waffles e Mochi, protagonisti di un viaggio strabiliante. Ascolta le tue verdure e mangia i genitori con Waffles e Mochi

“Ascolta le tue verdure e mangia i genitori con Waffles e Mochi”

Alla fine di questi 10 episodi, non canterai altro, te lo assicuro!

Waffles + Mochi è la nuova serie Netflix rivolta ai bambini, con una protagonista d’eccezione: Michelle Obama. L’ex first lady è anche produttrice insieme alla Higher Ground, società fondata con il marito e che proprio con la piattaforma di streaming ha un accordo quadro per la produzione di documentari, film e show in esclusiva.

Nella serie abbiamo modo di vedere la Signora Obama come mai avremmo immaginato, al fianco di simpatici personaggi animati, per insegnare a grandi e piccoli i segreti che si nascondono dietro e dentro al cibo che giornalmente consumiamo. Al suo fianco ci sono il simpatico pupazzo Waffle e il minuscolo Mochi, completamente ignari di tutto ciò che il mondo ha da offrire, a parte il ghiaccio e i surgelati, alla scoperta del cibo e dei suoi segreti, con aiutanti d’eccezione e di volta in volta differenti: rinomati chef, cuochi casalinghi, bambini e celebrità. Episodio dopo episodio, infatti, chef stellati e pluripremiati svelano i segreti di alcune loro ricette, con l’aiuto dei simpatici pupazzi.

Molto interessante anche il fatto che spesso, all’interno degli episodi, vengano inserite delle mini interviste fatte a bambini da ogni parte del mondo, sugli argomenti di volta in volta oggetto degli episodi.

Una notte da leoni

Altri personaggi come la fornaia (Rashida Jones) o l’ape Sbuffo sono validi aiutanti in questo supermercato un po’ caotico, dove ogni cosa deve trovare il suo posto; molto divertente anche il ruolo del commesso Gans, interpretato da Zach Galifianakis che sicuramente ricorderai nella sua magistrale interpretazione in Una notte da leoni.

 

Episodio 1

I pomodori sono frutta o verdura? Tecnicamente frutta, visto che hanno i semi, ma vengono sovente utilizzati, come le verdure, per guarnire ed insaporire. Tema? Il cibo come comunicazione, al pari del linguaggio.

Episodio 2

Cosa dà sapore al cibo? Sono dei bottoncini sulla lingua ce si chiamano papille gustative.

Impariamo anche cos’è il sale, dove e come viene coltivato, conservato e utilizzato in maniera consapevole. Dalle montagne del Perù scende acqua salata che con il sole evapora, lasciando il sale. Waffles e Mochi Un processo affascinante e silenzioso, quasi come guardare una distesa di neve.

Come si prepara il Miso, piatto tipico giapponese? Soia, sale e Koji.

Polpette che hanno bisogno di un anno di riposo prima di poter essere mangiate.

Il Mole messicano che esalta il gusto del cioccolato grazie al sale, ad esempio, perché in cucina tutto deve essere ben equilibrato.

Episodio 3

Le patate come sassi.

Lo sapevi che sulle Ande, in Perù, crescono patate viola? O che sono in realtà dei semi che si coltivano da soli? E che ne esistono circa 100 varietà?

Un tempo coltivare le patate era contro legge, perché si pensava facessero male. Poi un signore di nome Beniamino Franklin le assaggiò in casa di un signore francese e ne decantò le lodi persino alla Regina Maria Antonietta, così fu consentito coltivarle.

Pensate che anche su Marte si potrebbero coltivare le patate, perché non hanno bisogno di molta luce e con l’aiuto di un chiodo possono persino accendere una lampadina… strepitoso vero?

Episodio 4

I sottaceti non crescono mica sulle piante, ma si preparano in circa una settimana e cambiano in base a dove si nasce. Tutto può diventare un sottaceto, anche la buccia di un cocomero. Aceto di mele, acqua filtrata, spezie e bel vasetto di vetro e voilà, il gioco è fatto.

Il sale aiuta i batteri buoni a proteggere il cibo nel barattolo e lo conserva.

Il Chimico alle olimpiadi mondiali di Seul, come si prepara? Addirittura un bambino ne sarebbe capace.

Episodio 5

Il riso, declinato in tutte le salse e in tute le sue tipologie: bianco, nero, rosso, a chicco lungo, corto, rotondo. Alimento essenziale della nostra dieta e della nostra identità, coltivato in schiavitù e in libertà, in varie parti del mondo. Waffles e Mochi Il riso come conforto, amore e famiglia nella cultura giapponese.

Il Mochi, tipico cibo giapponese fatto con riso al vapore battuto, per renderlo gommoso.

Episodio 6

Le uova, di gallina, di pesce, di struzzo, di quaglia, azzurre. Una chioccia depone un solo uovo al giorno e al suo interno contiene tuorlo e albume. E mentre l’interno può essere usato per impastare degli ottimi tortellini, il guscio può essere usato come seminiera per far crescere dei semi.

Episodio 7

Erbe aromatiche e spezie danno colore e vita ad ogni piatto: basilico sulla pizza, coriandolo sulle verdure, timo odoroso, erba cipollina.

Waffles e Mochi

L’orto è come una tavolozza di colori, che messi insieme esplodono.

Scopriamo che in India, il Panipuri è una polpetta di farina di ceci ripiena di erbe aromatiche che si vende per strada, croccante e stuzzicante.

Lo sapete che la menta veniva usata addirittura dagli egizi per profumare l’alito e pulire i denti? E il  cardamomo? Che sapore ha?

Episodio 8

Cos’è il mais? Un cereale, un frutto o una verdura? Come e dove cresce? Il mais dolce deve essere mangiato appena raccolto, perché più dolce; man mano diventa più secco, così viene macinato e si trasforma in farina.

Waffles e Mochi

Come si prepara un ottimo Porridge? Acqua, sale e farina di mais; e poi frittelle pop corn e mais viola per partecipare ad una gara di cucina in piena regola.

Episodio 9

I funghi, ne esistono montagne di varietà. In funghi sono salati, manche un po’ dolci, sono belli da vedere e ci puoi fare un bella frittata, secondo i bambini intervistati. Non sono né piante né animali e sono anche chiamati miceti; crescono al buio, mangiano cose morte e hanno forme e dimensioni estremamente vari.

In Giappone, si vedono davvero dappertutto ma a Modena, Chef Massimo, è davvero bravissimo.

Episodio 10

L’acqua, per bere e per lavare, pulita è moto importante, l’acqua è vita e in cucina è essenziale per lessare, cottura al vapore, bollire. Waffles e Mochi

Come preparare degli ottimi ravioli al vapore?

L’acqua è ovunque, attorno a noi e dentro di noi; senza acqua non ci sarebbe cibo. Come l’acqua mescola i sapori, così per amarsi basta essere vicini alle persone che amiamo

Dal Perù a Kioto, passando per Modena, Venezia e Los Angeles fino in India, a bordo del loro magicarrello, Waffle e Mochi vivono avventure uniche ed entusiasmanti, conoscono persone, visitano mercanti, ristoranti, piazze, città e ogni viaggio termina con un bel distintivo – premio.

Waffles +  Mochi: una serie che insegna a grandi e piccini

Ogni episodio ci insegna anche qualcosa che va al di là dell’aspetto culinario. In questa serie infatti si apprende un po’ di tutto: storia, geografia e tante curiosità, le più impensabili e disparate; vengono raccontate fiabe e storie, leggende e verità.

Per ogni alimento protagonista del singolo episodio, una canzone appositamente studiata, musiche orecchiabili e facili da ricordare.

Waffles + Mochi

Ogni episodio è ben studiato e organizzato e non risulta mai noioso; l’attenzione non viene mai meno e l’interesse non cala mai.

La figura della Signora “O” (Michelle Obama) è importante perché alla fine di ogni episodio è dispensatrice di ottimi consigli e insegnamenti:

“L’importante è quello che c’è dentro di noi”

“devi essere paziente”

“la famiglia può di tutte le forme e dimensioni”

“il modo migliore di imparare è sbagliare e poi rimediare”

“Avete scoperto la pazienza, l’appartenenza e l’amicizia, ma soprattutto l’amore”

Attraverso il nuovo progetto, Michelle Obama porterà avanti un impegno che le è stato particolarmente a cuore durante gli otto anni alla Casa bianca, ovvero la sensibilizzazione verso una cultura alimentare più sana e attiva. Michelle Obama

Il tutto vuole essere un invito divertente e stimolante per far cucinare insieme bambini e adulti e aprirsi alla conoscenza delle tante culture del mondo.

 “Non potrei essere più entusiasta di far parte di questo show emozionante, divertente e magico”,

ha dichiarato Michelle Obama.

“Mi sarebbe piaciuto che il programma fosse esistito quando le mie figlie stavano crescendo, perché è divertente da seguire con tutta la famiglia, capace al tempo stesso di dare ai genitori la certezza che, guardandolo, i loro piccoli stanno imparando qualcosa”

“Riguarda il buon cibo: scoprirlo, cucinarlo e ovviamente mangiarlo. Questi due ci porteranno in avventure in giro per il mondo scoprendo nuovi ingredienti e provando nuove ricette. I bambini l’ameranno, ma sono sicura che anche gli adulti si divertiranno tantissimo – e otterranno alcuni consigli sulla cucina”.

Michelle Obama

Finalmente una serie intelligente, altamente educativa ed estremamente interessante, non solo per i piccoli, ma anche per i loro genitori. Il segreto sta proprio nel cogliere sfumature e curiosità che in realtà sono alla portata davvero di tutti e incuriosiscono l’adulto mentre educano il bambino.

Un prodotto che racchiude in sé documentario, animazione  e umorismo, davvero geniale.

Waffles + Mochi è disponibile su Netflix dal il 16 marzo.

Uno spoiler finale per tutti gli appassionati di sound, quello vero: a chiudere le 10 puntate un ospite speciale… Lionel Richie in persona.

Davvero istruttivo e molto interessante, uno spettacolo adatto a tutti, non solo ai bambini.

Riesce a coniugare perfettamente l’amore e il rispetto per il cibo e la cucina, con una serie di altre tematiche stimolanti e sorprendenti.

Ogni episodio è dedicato ad un alimento, ma racchiude molto altro: storia, cultura, curiosità, interviste.

Michelle Obama dispensatrice di ottimi consigli e musica appositamente creata rendono l’atmosfera frizzante e coinvolgente.

Una serie adatta davvero a tutta la famiglia, un ottimo prodotto.

Potrebbe interessarti...

Senza rimorso

7.5/10

Nomadland

8.5/10

The Falcon and the Winter Soldier

8.5/10

Per amor vostro

6.5/10

Mortal Kombat

7/10

I Mitchell contro le macchine

9/10

Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
nomadland recensione

Recensione

Nomadland

the falcon and the winter soldier

Recensione

The Falcon and the Winter Soldier

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0