Torno a prenderti, detto da Stephen King, è una frase da brivido…

Brainstorm Media sta entrando nel business di Stephen King: ha infatti ottenuto le opzioni per portare sullo schermo il romanzo dell’autore del 2007 “Torno a Prenderti”.

Sarà lo stesso King a co-scrivere la sceneggiatura con il collaboratore Craig R. Baxley, che si occuperà anche della regia. Baxley è abituato a lavorare con il maestro dell’horror, avendo in precedenza adattato  “La Tempesta del secolo”, “Il triangolo delle Bermuda”, “Kingdom Hospital” e “Rose Red”, tutti tratti da racconti di King.

E’ ancora troppo presto per parlare di attori, poichè il casting è attualmente in corso.

A produrre “Torno a Prenderti” ci penserà Mitchell Galin, lo stesso che ha già precedentemente prodotto adattamenti di “Pet Sematary”, “L’ombra dello scorpione”, “L’Occhio del Male”, “Il volatore notturno”, “I Langolieri” e “Golden Years”.

Questa la sinossi del racconto:

“Dopo la morte del figlio, Emily si rifugia in un isolato luogo di villeggiatura. Un giorno, mentre fa jogging, lancia uno sguardo incauto all’auto del vicino e si risveglia saldamente legata nella cucina di lui, in procinto di essere torturata e fatta a pezzi – come la vittima che aveva per caso adocchiato nel bagagliaio. Immobilizzata e indifesa, senza nessuno che possa sentirla nel raggio di chilometri, Emily tenta disperatamente di escogitare un piano prima che il mostro torni a prenderla…”

“Siamo entusiasti di lavorare con Craig e Mitchell in questo film. Questo thriller stile gatto col topo si rivolge ai fan di Stephen King in tutto il mondo “, ha dichiarato Meyer Shwarzstein, presidente di Brainstorm Media.

Vi ricordiamo che è attualmente in lavorazione un altro film basato sui racconti di Stephen King, La lunga marcia.

Lascia un commento!

avatar
  Iscriviti  
Notificami