0

Un live action tratto da Le avventure di Remi

0

0

Dolce Remi, piccolo come sei, per il mondo tu vai…

Tanti gli adattamenti tratti dal romanzo di Hector Malot Senza Famiglia, più noto da noi con il cartone andato in onda negli anni ottanta Le avventure di Remi, un anime del filone meisaku, ovverosia anime giapponesi tratti da romanzi occidentali come Heidi o Anna dai capelli rossi. Nel cast tutto francese, il giovane debuttante undicenne Maleaume Paquin, con una passata esperienza nel coro dei bambini dell’Opera di Parigi che l’ha agevolato nelle scene di canto, Daniel Auteuil interpreta il signor Vitali il quale, per prepararsi alla parte, si è fatto crescere una lunga barba e ha vissuto un periodo tra gli animali in campagna. Ma ancora Ludivine Sagnier, la quale vedremo in The Young Pope di Paolo Sorrentino, è la mamma adottiva di Remi, Virginie Ledoyen, Orso d’argento come miglior attrice per Ozon, 8 donne e un mistero e per finire Jacques Perrin, il Salvatore adulto di Nuovo cinema Paradiso di Tornatore.

La trama di Remi:

La storia drammatica di Remi inizia con un tragico fatto che costringe i genitori adottivi del bambino a venderlo al signor Vitali, anziano musicista di strada di origini italiane. Remi parte così assieme a lui, al fedele cane Capi e alla scimmietta Joli-Coeur, per un lungo viaggio attraverso la Francia. Vitali saprà insegnargli a leggere e a scrivere, nonché l’aiuterà a scoprire il suo grande talento per il canto. La compagnia affronterà insieme gioie e difficoltà, fino a quando una certa ninna nanna farà riaffiorare nella mente di Remi antichi ricordi…

Dopo aver riscosso un grande successo in Francia, la pellicola debutta nelle sale italiane dal 7 febbraio distribuito da 01 Distribution.

Lascia un commento!

avatar
  Iscriviti  
Notificami
Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp