Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Trieste Science+Fiction Festival

Trieste Science+Fiction Festival 2021: il meglio della fantascienza internazionale torna dal vivo

Come l'anno scorso i film e i cortrometraggi in concorso saranno visibili anche online grazie a MyMovies e alla Sala Web dedicata sul sito MyMovies.it

Hai la passione per il cinema? Vorresti parlarne all’infinito ma i tuoi amici non ne possono più? Desideri vedere film in anteprima o incontrare attori e registi? Allora hai bisogno di noi!

Dal 27 ottobre al 3 novembre il grande cinema di fantascienza torna dal vivo: l’edizione 2021 del Trieste Science+Fiction Festival, organizzato dal centro ricerche e sperimentazioni cinematografiche e audiovisive La Cappella Underground, porta nel capoluogo giuliano le migliori produzioni di genere fantastico. Quest’anno l’evento avrà luogo con modalità di partecipazione ibrida sia online che dal vivo in tre diverse sale: il Politeama Rossetti e il Cinema Ariston di Trieste e la Sala Web di SciFiClub, la piattaforma streaming permanente curata dal Science+Fiction su MYmovies, sito leader in Italia nell’informazione cinematografica. 

In occasione del festival torna anche il Fantastic Film Forum, una serie di eventi dedicati agli operatori professionali del cinema e dell’audiovisivo che per il secondo anno consecutivo sceglie una modalità completamente digitale. Da non perdere il nuovo ciclo di interviste web sul canale YouTube del Festival MONDOFUTURO, per dialogare con i divulgatori e comunicatori della scienza sul mondo di domani, le esposizioni, i workshop e le iniziative per tutta la famiglia che rendono Trieste Science+Fiction Festival un immancabile viaggio nel futuro per gli appassionati della fantascienza di ogni età.

Anche per l’edizione 2021 il Festival propone una selezione del meglio della fantascienza con anteprime e prime visioni in esclusiva, composta da film italiani e internazionali, documentari scientifici e 5 programmi di cortometraggi. Alla scoperta dei nuovi talenti e delle idee più visionarie, di viaggi fantastici e avventure spaziali, con film provenienti da ogni parte del globo terrestre ed extraterrestre. Il programma 2021 si articola in oltre 40 film selezionati in tutto il mondo per i tre concorsi principali: il Premio Asteroide (quest’anno conferito al regista Abel Ferrara) e i due concorsi Méliès d’argent della MIFF, la federazione europea Méliès dei festival di cinema fantastico (Méliès International Festivals Federation).

I migliori titoli in programma

La serata di inaugurazione del Trieste Science+Fiction Festival si terrà mercoledì 27 ottobre alle 20.00 al Politeama Rossetti: dopo la cerimonia inaugurale, verrà proiettato in anteprima italiana il film di apertura della 21° edizione, The Last Journey di Romain Quirot con Jean Reno, opera francese di fantascienza che affronta importanti tematiche ambientali. Alle 22.30 la serata proseguirà con l’anteprima di Night Raiders di Danis Goulet con Amanda Plummer (guarda il trailer qui sotto), disponibile anche sulla piattaforma streaming SciFiClub su MYmovies: un dramma distopico al femminile che parla di resilienza, coraggio e amore.

Tra i film in programma al Science 2021 anche Settlers (Coloni, qui sotto il trailer italiano) dell’esordiente Wyatt Rockefeller, un audace sci-fi western, dove la nuova frontiera di un futuro non troppo lontano è il pianeta Marte, un luogo desolato e polveroso, in cui i nuovi colonizzatori cercano di sopravvivere a questo mondo sconosciuto e, soprattutto, agli uomini spietati che lo abitano. In una remota fattoria sulla frontiera marziana, una famiglia della Terra si aggrappa alla speranza di una vita migliore, lottando per sopravvivere alle insidie del Pianeta Rosso e, soprattutto, agli altri esseri umani.

Arriva al Trieste Science+Fiction Festival sempre in anteprima italiana anche The Pink Cloud (trailer qui sotto), che segna l’esordio cinematografico della regista brasiliana Iuli Gerbase: uno sguardo acuto e riflessivo per analizzare l’impatto di una misteriosa invasione pandemica sulla vita quotidiana e sulle emozioni delle persone. Il risultato è un film profeticamente rivelatorio, che indaga le conseguenze emotive e psicologiche del lockdown. Al centro della trama una misteriosa e letale nuvola rosa che appare in tutto il mondo, costringendo l’umanità a restare a casa. Dopo aver trascorso una sola notte insieme, Giovana e Yago saranno costretti a barricarsi in un appartamento, senza alcuna possibilità di uscita, e a vivere come una coppia mentre passano anni di lockdown condiviso. E mentre Yago vive nella sua utopia, Giovana si sente intrappolata.

Spazio all’animazione con Absolute Denial  (guarda il trailer qui sotto) di Ryan Braund, che per il suo esordio alla regia firma un incredibile film animato composto da oltre 30.000 fotogrammi disegnati a mano, che racconta le dinamiche tra uomo e intelligenza artificiale, focalizzandosi sulla competizione tra un supercomputer e il suo creatore. Un programmatore ossessivo e geniale sacrifica la sua vita personale e professionale per costruire il computer più potente del mondo. Dopo settimane di isolamento e la sua esistenza ormai in pezzi, l’uomo si ritroverà ad affrontare una macchina molto più intelligente di lui. Dichiara il regista.

Jakob’s Wife di Travis Stevens (guarda il trailer qui sotto), pluripremiata commedia horror in anteprima nazionale che la vede nel cast insieme a Larry Fessenden. Anne è la moglie del Reverendo Jakob Fedder, zelante pastore di una piccola città: la loro vita confortevole subirà un brusco cambiamento quando lei deciderà di incontrare un vecchio amore… Un incontro da cui ricaverà due strani morsi sul collo, insieme a una forza sovrumana e una fame atavica.

E queste sono solo alcune delle oltre 40 anteprime cinematografiche mondiali, internazionali e nazionali presenti al Trieste Science+Fiction Festival, che competono in tre concorsi alla presenza di registi, attori e autori da tutto il mondo.

Per consultare il programma completo del festival ed iscriverti alle iniziative per il pubblico puoi consultare il sito ufficiale https://www.sciencefictionfestival.org/

 

Potrebbe interessarti...

L'uomo d'acciaio

Offerta speciale per i fan di Man of Steel

Speciale

Black Friday: le migliori Steelbook in offerta speciale su Amazon

Agente 007 - Licenza di uccidere

Agente Speciale 117 Allerta rossa in Africa Nera: le prime clip in italiano

Il buco

Il buco, trailer e data d’uscita del Premio Speciale della Giura di Venezia

Speciale

Smetto quando voglio: la saga completa a un prezzo speciale

Parteciperai al Trieste Science+Fiction Festival in presenza oppure online? Ti abbiamo invogliato descrivendo i titoli disponibili? Corri a iscriverti su MyMovies per non perderti il meglio della fantascienza italiana e internazionale in anteprima.
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0