Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram

Thriller di Michael Jackson compie 35 anni

Thriller, un cortometraggio musicale

Il 2 dicembre 1983 faceva la prima apparizione sugli schermi di MTV Thriller di Michael Jackson, il videoclip che avrebbe rivoluzionato il modo di produrre video musicali, fino ad allora una semplice sequenza di fotogrammi con l’unico scopo di promuovere la canzone, trasformandoli in piccoli cortometraggi con una trama e dei protagonisti. Jackson stesso amava chiamare i suoi video short-film e, nel caso di Thriller, questa definizione non può essere che vera; la durata del videoclip infatti era di 13 minuti e 40 secondi, sebbene la versione più diffusa alla Tv fosse di sette.

Michael Jackson ebbe l’idea di girare Thriller dopo aver visto al cinema Un lupo mannaro americano a Londra ed essersi innamorato delle ambientazioni del film, così decise che avrebbe voluto fare un vide…emh… uno short film horror e propose l’idea alla Epic, la sua casa discografica, la quale però non vedeva di buon occhio spendere tanti milioni per un videoclip il cui album era pubblicato già da un anno. Michael minacciò anche di autoprodurselo e, alla fine, la Epic può essere rimasta solo contenta dal fatto che già al debutto, Thriller diventò istantaneamente il video più richiesto a MTV e le vendite dell’album triplicarono tornando ai primi posti delle classifiche in tutto il mondo. Il videoclip fu più costoso della storia con i suoi 550.000 dollari, record battuto da Bad costato 2.2 milioni; il vhs Making of Thriller vendette 9 milioni di copie.

Lo short film fu scritto e diretto da Jackson e da John Landis, al suo attivo film come Animal House nel 1978 o il cult The Blues Brothers nel 1980 e il sempre verde classico di Natale Una poltrona per due, il quale decise di affidarsi al mago degli effetti speciali Rick Baker, premio Oscar per Un lupo mannaro americano a Londra, che produsse degli zombi da poter inquadrare alla penombra o in piena luce e risultare sempre perfetti.

La voce che ci accompagna con la sua narrazione durante Thriller è quella del compianto Vincent Price, il quale ha completato alla perfezione la registrazione dopo solo due prove, risata macabra compresa!.

Il suono dei passi di Michael Jackson furono girati in stereofonia presso gli Universal Studios di Hollywood, in modo che il suono potesse passare da una cassa, o da una cuffia, all’altra.

Thriller fu girato a Los Angeles presso la Union Pacific Avenue e furono molti gli attori che si recarono sul set a partire da Marlon Brando, Jackie Kennedy, Fred Astaire ed alla proiezione privata accorsero Prince, Diana Ross e Warren Beatty; Eddie Murphy presente alla serata, dopo la visione di Thriller si alzò urlando: Fateci vedere di nuovo questa maledetta cosa!.

La trama di Thriller

Siamo all’incirca negli anni ’50, Michael e Ola sono in auto quando, all’improvviso, la benzina finisce così i due si ritrovano a dover attraversare a piedi un bosco tetro. Mentre camminano, il ragazzo rivela alla giovane i suoi sentimenti e le dona un anello…. tutto sembra procedere al meglio ma poi la luna piena fa capolino attraverso le nuvole e Michael si trasforma in un lupo mannaro pronto a ghermire la ragazza terrificata. Alla fine, scopriamo che tutto questo sta avvenendo sullo schermo di un cinema dove Michael e la giovane Ola stanno guardando un film horror, ma lei è troppo spaventata e decide di andarsene, seguita poco dopo da Michael che comincia a cantare e a ballarle intorno. Passando davanti ad un cimitero, i giovani non si accorgono degli zombi che lentamente si stanno alzando dalle loro tombe, ma presto finiranno accerchiati da un’orda di mostri famelici. Alla fine Ola si rende conto che anche Michael è uno di loro e fugge rifugiandosi in una casa abbandonata. Quando ormai sembra tutto perso e la sua morte imminente, la giovane si copre il volto con le braccia per non vedere quegli orrori che si stanno avvicinando minacciosi a lei. Quando riapre gli occhi, davanti a lei c’è solo Michael che le porge la mano con un sorriso rassicurante, Ola si è immaginata tutto….. o forse no?

Definito dallo storico della musica John Vogel “il Citizen Kane” dei videoclip, Thriller è l’unico video ad essere stato inserito nel National Film Registry della Library of Congress e vanta numerosi premi e riconoscimenti, tra cui la certificazione Vevo su Youtube per aver superato le 500.000 visualizzazioni. Nel 2017 il videoclip è stato rimasterizzato e riconvertito in 3D ed è stato presentato durante il 34esimo Festival di Venezia accompagnato dal documentario Making of Michael Jackson’s Thriller e successivamente proposto al Festival di Toronto. In occasione del sessantesimo compleanno della compianta star il 29 agosto i familiari hanno annunciato il lancio del videoclip in 3D nelle sale cinematografiche americane e inglesi prima della proiezione de Il mistero della casa del tempo.

Vi lascio con qualche curiosità su Thriller:

La mamma di Michael Jackson, fervente Testimone di Geova, non apprezzò la presenza di Ola Rey nel video per il suo passato di conglietta di playboy.

Nel videoclip, quando Michael e Ola escono dal cinema, si vedono tante locandine di film tra cui La maschera di cera, per omaggiare Vincent Price, e di Slok, film girato da John Landis nel 1973.

La giacca rossa indossata da Jackson durante le riprese è custodita presso il Julien’s Auctions di Beverly Hills ed è ancor oggi il vestito di una star del pop dal valore più alto al mondo, circa 1,8 milioni di dollari.

Nel 2018 Thriller era al 31esimo posto nella Top 100 di Billboard durante il periodo di Halloween raggiungendo i 15.000 dowload e 15 milioni di streaming.

Potrebbe interessarti...

Dogma

Dogma (1999), un film provocatorio e divertente

Army of the Dead

Army of the Dead, su Netflix dal 21 maggio 2021

Questione di Tempo

Questione di Tempo: sono i piccoli momenti a fare una vita

Superman

Il Batman di Tim Burton tornerà con storie a fumetti

Loki

Loki, svelata la data di uscita della serie sul Dio dell’Inganno

Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0