Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
the boys spin off

The Boys, in arrivo uno spin off?

In attesa del finale della seconda stagione, alcuni rumors parlano di uno spin off in progetto affidato agli ideatori della serie originale

Non c’è dubbio che tra le proposte di Amazon Video The Boys (clicca qui per la recensione) sia quella che ha riscosso maggior successo. Con la sua trama accattivante, dei personaggi originali e fuori dagli schemi, la seconda stagione di The Boys ha iniziato veramente con il botto, diventando il debutto più visto della piattaforma streaming e raddoppiando il numero di spettatori. Mentre ancora attendiamo la conclusione della serie, che già ci ha sorpreso con trovate originali e intelligenti, già si parla di un possibile spin off ambientato in un college frequentato da super, come rivelato dei produttori:

“In parte show ambientato al college, in parte Hunger Games, ma con tutto il cuore, la satira e l’irriverenza di The Boys”

The Boys: Amazon annuncia la serie spin-off - FilmPost

La sceneggiatura è affidata ancora a Craig Rosemberg, mentre i creatori del fumetto Darick Robertson e Garth Ennis, gli ideatori della serie Eric Kripke, Evan Goldberg e Seth Rogen saranno i produttori esecutivi di questo spin off di The Boys, e i lavori, a quanto ci rivela Variety, dovrebbero procedere velocemente anche ancora non si ha un cast nè una data per l’inizio delle riprese.

L’idea di base è quella di raccontare la storia di alcuni super adolescenti che frequentano l’unico college adatto a loro, naturalmente curato dalla Vought International, i quali, oltre a dover gestire le problematiche ormonali derivate dalla loro età, dovranno anche imparare a dominare il loro immenso potere. I giovani super che frequentano il college sanno che dovranno lottare per emergere e conquistarsi i contratti migliori nel paese e, perchè no?, magari un giorno aggiudicarsi un posto negli idolatrati Sette, quindi la competizione tra loro sarà agguerrita e senza esclusione di colpi.

The Boys 2, trovate le differenze nei nuovi poster promozionali

Come è stato per The Boys, lo spin off sarà dedicato ad un pubblico adulto e, conoscendo il lavoro fatto sul titolo originale, non abbiamo dubbi che anche questa serie saprà lasciarci a bocca aperta e ci stupirà con la sua crudezza… staremo a vedere!

Nell’attesa di news sullo spin off, ti ricordo che The Boys è disponibile su Amazon Video e, se ti piacciono i Funko Pop, non puoi perderti un’affascinante Starlight pronta a colpire con il suo luminoso potere, Patriota e il suo sguardo che incenerisce e la coraggiosa Queen Maeve… scegli il tuo preferito!

The Boys Funko Pop

 

 

 

 

Potrebbe interessarti...

The Boys

The Boys 3: il personaggio interpretato da Jensen Ackles sarà cattivissimo

The Boys

The Boys 2, una stagione scoppiettante!

The Boys

The Boys 2, Butcher: A Short Film, un corto per Billy

The Boys

The Boys: dopo Jensen Ackles anche Jared Padalecki entra nel cast?

The Boys

Jensen Ackles si unisce al cast della fortunata serie The Boys 3

Stai seguendo la seconda stagione di The Boys? Le tue impressioni? Parliamone nei commenti!
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0