Arriva per i fan di Stephen King una nuova sorpresa: il poema narrativo The Bone Church diventerà una serie tv.

I diritti sono stati acquistati da Cedar Park Entertainment, casa di produzione di David Ayers, regista di Suicide Squad, e di Chris Long che vanta già una collaborazione con King per la produzione della serie Mr. Mercedes, che ha riscosso un notevole successo.

Il 2017 è stato un anno di grandi soddisfazioni per i fan di Stephen King. Le trasposizioni fatte del racconto 1922 e del romanzo Il Gioco di Gerald sono state entrambe un gran successo, acclamate dalla critica e amate dal pubblico. Per non parlare del nuovo film It, che è stato un trionfo al botteghino.

Il poema The Bone Church darà il via a una serie che potrebbe anch’essa rivelarsi intrigante, se ben costruita: un avventuriero organizza una spedizione in una giungla sperduta per andare alla ricerca della mitica Chiesa delle Ossa, spedizione che si rivelerà più pericolosa del previsto; ad attendere gli avventurieri vi saranno infatti misteri e segreti che trasformeranno la loro avventura in un viaggio maledetto e macabro. Solamente tre dei 32 viaggiatori riusciranno a uscirne vivi. La storia viene raccontata da uno dei sopravvissuti che, completamente ubriaco, la narra da uno sgabello di un bar agli ascoltatori che offrono in cambio da bere.

Date queste premesse The Bone Church avrebbe tutti gli elementi per diventare una serie di successo che potrebbe facilmente incantare gli spettatori; in un viaggio che rievoca le atmosfere cupe e disperate di Cuore di Tenebra e la maledizione che aleggia nella Ballata del Vecchio Marinaio.

Non ci resta quindi che aspettare che venga rivelata la data di uscita. Non dimentichiamo che quando viaggi verso il cuore di tenebra, il terrore non è un’emozione, è una destinazione.

Lascia un commento!

avatar
  Iscriviti  
Notificami