Entrateinment One ha recentemente comunicato lo sviluppo di un adattamento TV del famoso franchise di videogiochi Street Fighter

A dirigere questo progetto dedicato a Street Fighter vi sono le menti di Joey Ansah, Jacqueline Quella e Mark Wooding, mentre eOne si occuperà della distribuzione a livello mondiale.

L’arco narrativo di “World Warrior” sarà il punto di partenza per lo svolgimento degli eventi della serie. Ryu, Ken, Giulie e Chun-Li saranno i protagonisti della storia e dovranno vedersela con M. Bison, la mente che gestisce un’organizzazione criminale globale.
I percorsi dei nostri eroi si incroceranno nel World Warrior Tournament, una competizione ideata da M. Bison per incoronare il miglior combattente del mondo. In questa sfida le loro qualità verranno messe a dura prova, sarà compito loro sopravvivere ed emergere come “World Warrior”.

Il presidente Gordon della Entrateinment One ha dichiarato:

“Street Fighter è un franchise di livello mondiale che ha raccolto un enorme successo commerciale in tutto il mondo. Ha costruito una vasta base di fan devota che è cresciuta solo grazie ai suoi 30 anni di eredità. Siamo entusiasti di collaborare con Joey, Jacqueline e Mark, che sono già profondamente legati a questo marchio, per portare questa storia al pubblico televisivo di tutto il mondo. Il punto di forza della saga è la vasta gamma di personaggi etnicamente diversi disponibili. Tutto questo ci permetterà di costruire un clima capace di immergere lo spettatore nel nostro mondo.”

Street Fighter

Ricordiamo che il franchise di videogiochi della Capcom “Street Fighter” ha venduto oltre 40 milioni di copie dalla sua prima versione arcade del 1987. L’ultimo capitolo della saga “Street Fighter V: Arcade Edition” è ora disponibile per PlayStation 4 e PC.

Siete entusiasti all’idea di vedere i vostri personaggi preferiti in azione? Fatecelo sapere nei commenti!

 

 

Lascia un commento!

avatar
  Iscriviti  
Notificami