Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
the electric state

Stranger Things 4: Millie Bobby Brown e le varie teorie

L'interprete di Eleven racconta cosa vorrebbe vedere nella prossima stagione

Negli scorsi giorni, Millie Bobby Brown ha discusso riguardo il finale di Stranger Things 3, rivelando che la questione del trasferimento di Eleven da Hawkins l’ha fatta davvero arrabbiare: “Ero davvero incazzata. Appena letta la sceneggiatura dell’episodio sono rimasta scioccata e ho chiesto ‘ma com’è possibile che se ne vada?’. Mi dicevano cose tipo ‘ma non lo hai letto il terzo episodio’? Perché lì Joyce chiarisce il fatto di volersene andare da Hawkins”. L’attrice ha poi aggiunto che approfitterà di questa avversità per catturare i sentimenti del personaggio: la rabbia, la tristezza e la paura per un futuro differente.

stranger thingsDopo il trailer di Stranger Things 4, in un’intervista per Elle Magazine, Millie Bobby Brown ha svelato cosa desidererebbe per il suo personaggio nella prossima stagione: “Spero che capisca chi è, senza l’influenza di un ragazzo o un’influenza maschile nella sue vita. Ci sono stati Mike, Papa, Hooper e il resto dei ragazzi. Anche senza Max. Ha bisogno di trovare se stessa da sola. Tutti hanno bisogno di un momento della vita in cui sedersi a pensare ‘chi sono io come persona, chi sono io senza essere circondato da altri? Come posso amarmi?’ Io non so se lei sappia farlo, al momento”. Da ciò comprendiamo che vorrebbe un arco narrativo in cui Eleven “impari ad amare se stessa e impari chi è, che al momento è davvero difficile date le circostanze in cui si trova”.

Dalla fine della scorsa stagione di Stranger Things, i fan si sono sbizzarriti con le loro teorie. In pstranger thingsarticolare, alcuni spettatori ritengono che Eleven potrebbe diventare il villain nel corso della prossima stagione, poiché infettata dal Mind Flayer. Ecco cosa ha commentato l’attrice a riguardo: “Mi piace, mi intriga; non ho recitato in quell’ottica. Non sappiamo cosa succede nella quarta stagione. Io non ne so nulla”. E sulle scene in cui viene toccata dal Mind Flayer afferma che tentava di “recitare nel modo più normale possibile. Forse è questo il motivo per cui non me lo hanno detto, per renderlo il più reale possibile. Non so”. Millie Bobby Brown ha quasi paura della fantasia dei fan: “queste teorie mi spaventano un po’, perché mi ritrovo a dire ‘questo potrebbe davvero essere vero’. E se lei diventasse il villain? Sarebbe fantastico”. È affascinata dalla possibile interpretazione del villain, ma è più forte in lei il desiderio del nuovo arco narrativo per Eleven.

Potrebbe interessarti...

The Mandalorian

The Mandalorian, re indiscusso, batte Avengers e Stranger Things

Stranger Things 4

Stranger Things 4, si aggiungono nuove stelle al cast

Stranger Things

Stranger Things 4, altre immagini dal set!

Stranger Things

Stranger things 4 torna sul set. Decisa la data delle riprese

Stranger Things

Stranger Things 4: le rivelazioni di David Harbour

Cosa ti aspetti da Eleven in Stranger Things 4?
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
+1