russell crowe

Russell Crowe e gli Dei dell’Olimpo Marvel

Nel vasto universo dei Marvel Comics c'è spazio anche per le divinità greche, che arriveranno presto al cinema a partire dal personaggio di Russell Crowe

russell crowe Era già nota la presenza di Russell Crowe nel prossimo cinecomic diretto da Taika Waititi (Jojo Rabbit), dopo aver saputo che la star si trovava in Australia. Ora conosciamo anche il suo ruolo, poiché proprio l’attore l’ha rivelato a Joy 94.9, una radio australiana: “Inforcherò la bici e pedalerò fino ai Disney Fox Studios. Alle 9.15 circa sarò Zeus! È per Thor. È il mio ultimo giorno da Zeus e me lo godrò”.

russell crowe Per l’interprete del generale Massimo Decimo Meridio non è la prima volta in un cinecomic: Russell Crowe ha interpretato Jor-El in Man of Steel, il padre biologico di Superman. In Thor: Love and Thunder sarà, invece, il padre di tutte le divinità greche, Zeus, Dio del Tuono e della Saggezza. Apparso per la prima volta nei fumetti degli anni ’40 con il numero 5 di Venus, diventa un personaggio Marvel in Journey into Mystery Annual #1, quando Stan Lee e Jack Kirby realizzano il divino scontro tra Thor ed Ercole.

Russell Crowe sarà Zeus in Thor: Love and Thunder

russell crowe Con l’introduzione di Zeus, interpretato da Russell Crowe, i Marvel Studios avranno la possibilità di presentare sul grande schermo anche le altre divinità dell’Olimpo, compreso Ercole. Secondo un rumor pubblicato dal sito spagnolo Cineverso e poi ripreso anche da diversi insider, la mitologia greca ci accompagnerà nell’Universo Cinematografico Marvel già in uno dei prossimi progetti. Il sito specifica che gli dei greci potrebbero apparire già in Eternals, film sviluppato tramite la società fittizia di produzione Olympia LLC.

Russell Crowe, però, dovrebbe compiere solo un cameo nel quarto film di Thor e alcuni temono che potrebbe essere la prima e ultima volta che vediamo Zeus. La causa è da imputare a Gorr il Macellatore di Dei, interpretato da Christian Bale, che nei fumetti si è conquistato questo soprannome uccidendo numerosi dei e immortali durante la sua lunga vita: Gorr si vanta delle sue imprese nel quarto numero di Thor: God of Thunder del 2012, saga raccolta in volume unico da Panini Comics (clicca qui per acquistarlo su Amazon).

russell crowe Thor: Love and Thunder è descritto come “una specie di Avengers 5” e il cast può solo confermare questa similitudine: oltre a Russell Crowe e a Christian Bale, ricordiamo la presenza di Chris Hemsworth (Thor), Natalie Portman (Jane Foster), Tessa Thompson (Valchiria), Taika Waititi (Korg), Jaimie Alexander (Lady Sif), Chris Pratt (Peter Quill/Star-Lord), Dave Bautista (Drax il Distruttore), Pom Klementieff (Mantis), Karen Gillan (Nebula), Sean Gunn (Rocket Raccoon) e Vin Diesel (Groot). Il film dovrebbe arrivare al cinema il 6 maggio 2022.

Questa notizia aumenta la voglia di vedere il prossimo film di Thor. Quanto lo attendi?

Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
In iCrewPlay diamo spazio al tuo pensiero! Commenta!x
()
x
Condividi su facebook
CONDIVIDI
0