Nel 2005 Chris Columbus porta al cinema Rent tratto dal musical di Jonathan Larson

Era il 2005 quando il regista Chris Columbus, non certo un regista qualunque, suoi molti successi rimasti nella storia come: Mamma ho perso l’aereo, Mamma ho riperso l’aereo, Mrs. Doubtfire col magnifico Robin Williams, Nine Months, Nemiche amiche, L’uomo bicentenario, i primi due capitoli di Harry Potter, insomma un regista capace di passare dalla commedia per ragazzi, alla commedia romantica, al fantastico; ma con Rent si lancia verso un nuovo genere portando il musical di Jonathan Larson al cinema, musical che al teatro aveva vinto il Premio Pulitzer e diversi Tony Awards.

Columbus prima di fare il casting del film interpellò tutti gli attori/cantanti del cast originale del musical, accettarono quasi tutti tranne le attrici che interpretavano Mimì e Jahanna, al loro posto entrò nel cast rent Dowson e PascalRosario Dawson (Sin City, In trance) e Tracie Thoms (Grindhouse, Cold Case) il resto degli attori aderirono al progetto: Antony Rapp, Adam Pascal, Jesse L.Martin, Wilson Jermaine Heredia, Idina Menzel e Taye DiggsRent inizia alla vigilia di Natale del 1989 nell’East Village di New York e segue la storia di otto ragazzi che abitano in affitto in uno stabile dal quale una multinazionale vorrebbe cacciarli, comincia una rivolta pacifica nel quartiere per cercare di rimanere negli appartamenti. Il tema principale del film è senza dubbio l’amore e l’amicizia che si incrociano tra i protagonisti, regalando momenti romantici che a volte fanno anche commuovere. Coppie etero, gay, non ha importanza, l’amore batte ogni frontiera sessuale nella vita difficile dei ragazzi che si trovano a combattere con la tossicodipendenza e l’Aids, senza soldi, ma con tanta voglia di riuscire a inseguire i propri sogni con tutte le loro forze. I dialoghi sono molto simpatici e gli attori sono tutti, ma proprio tutti bravi; recitano benissimo e cantano in modo fantastico creando empatia con lo spettatore. I pezzi musicali sono molto interessanti con vere punte di diamante come la canzone che apre il film Season of Love, dove tutti glia attori in fila cantano un inno all’amore, e lì conosciamo le loro voci con l’assolo strepitoso di Tracie Thoms e Jesse L. Martin; Tango: Maureen; I’ll cover you; Take me or leave me; Your Eyes e tante altre. Vi consiglio, se siete amanti del musical, ma anche se non lo siete perché Rent potrebbe farsi avvicinare con la sua musica rock a un genere che ancora non avete esplorato, di riscoprirlo perché passerete due ore in compagnia di bei personaggi e tanta bella musica.

Lascia un commento!

avatar
  Iscriviti  
Notificami