Sembra sempre più certo che Netflix aggiungerà anche One piece al suo catalogo di serie tv live action tratte da famosi manga e anime

One piece è uno dei manga più amati dal pubblico italiano e presto potrebbe arrivare su Netflix come serie tv live action. Alcuni utenti hanno notato la presenza di One piece nel catalogo statunitense di Netflix e, al momento, la serie tv si può aggiungere a “la mia lista“, anche se non appaiono né immagini né episodi. In compenso, come ogni contenuto di Netflix, anche il live action di One piece è accompagnato da una sinossi:

“Monkey D. Luffy salpa con il suo fidato equipaggio per trovare il tesoro One piece e diventare l’ultimo Re dei Pirati! Basato sul manga di Eiichiro Oda”

One piece Netflix
Tutto sembra portare in quella direzione dunque, ma in realtà al momento non c’è nessuna certezza e non resta che attendere una conferma da parte dei diretti interessati.

Già nel 2017 Tomorrow Studios annunciò l’adattamento del celebre manga di Eiichiro Oda in occasione dei festeggiamenti per il ventennale. Ma solo Marty Adelstein, già produttore di serie tv di enorme successo come Prison Break , è stato capace di convincere Oda a ricavare un adattamento live action da One piece. Lo stesso “sensei“, come viene affettuosamente chiamato dai suoi fan, disse:

“Abbiamo discusso molte volte riguardo a un adattamento in live action di One piece. Ho finalmente conosciuto un buon partner che mi ha convinto ad andare avanti col progetto. Ho chiesto ai produttori una sola cosa: di non tradire lo spirito del manga e i fan che mi hanno sostenuto per 20 anni. Avete la mia parola. So che molti potranno essere scettici ma vi prego di fidarvi di me”

Cosa possiamo anticipare? Pare chiaro che la prima serie dovrebbe ricalcare proprio gli inizi ed in particolare la saga dell’East Blue, introducendo alcuni dei personaggi principali come lo stesso protagonista, Monkey D. Luffy (cappello di paglia), lo spadaccino Zoro, la navigatrice Nami ed il cuoco di bordo Sanji.

Netflix punta dunque ad ingrandire sempre di più il suo catalogo di contenuti ispirato ai più popolari anime e manga giapponesi: dopo l’adattamento poco riuscito del Death Note , dopo aver annunciato Bleach, Fullmetal AlchemistCowboy Bebop, ora sembra arrivato il momento di One Piece. Senza dimenticare che, a meno di ripensamenti, durante l’estate arriverà la serie remake I Cavalieri dello Zodiaco: Saint Seya.

One piece

Lascia un commento!

avatar
  Iscriviti  
Notificami