norman reedus

Norman Reedus: commozione cerebrale sul set

Norman Reedus, star di The Walking Dead, è stato vittima di un incidente sul set della serie TV. Interrotte le riprese e rimandato il finale

Norman Reedus, interprete di Daryl Dixon nella serie apocalittica The Walking Dead, è rimasto vittima di un incidente sul set, nel corso delle riprese, lo scorso 11 marzo.

the walking dead 11

I medici hanno riscontrato una commozione cerebrale e prescritto a Norman un periodo di riposo assoluto, per cui le riprese degli ultimi episodi sono state sospese, con contestuale ritardo della messa in onda dell’episodio finale della serie sugli zombie, giunta ormai all’undicesima stagione e distribuita da Disney +.

Norman Reedus ha provveduto a rassicurare i fan personalmente con un post sul suo profilo Instagram. Sta bene e le riprese degli ultimi episodi ripartiranno martedì, ma si dice molto dispiaciuto per non aver potuto partecipare all’evento dedicato a The Walking Dead che ogni anno si tiene ad Atlanta.

L’incidente occorso all’attore ha riaperto il dibattito sulla sicurezza sui set cinematografici, spesso teatro di spiacevoli episodi e, talvolta, di tragedie. Di recente John Bernecker, uno stuntman al lavoro sul set di The Walking Dead è infatti deceduto e come dimenticare la morte di Halyna Hutchins, la direttrice della fotografia uccisa sul set del film Rust da un colpo sparato da Alec Baldwin?

Alec Baldwin
L’arrivo della polizia sul set del film.

Notizie del genere, che si tratti del lavoro di addetti al cinema o di ogni altro genere di operaio, non vorremo proprio più darle!

Tu segui The Walking Dead? Hai idee sull'attesissimo finale? Faccelo sapere con un commento

Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
In iCrewPlay diamo spazio al tuo pensiero! Commenta!x
()
x
Condividi su facebook
CONDIVIDI
+1