Il 7 agosto Netflix France si è schierata dalla parte della comunità LGBT rispondendo a tono e con ironia a un utente omofobo

Da sempre è chiaro che la piattaforma Netflix è una forte sostenitrice della comunità LGBT, come aveva già avuto modo di dimostrare, per esempio, in occasione del Pride 2018, tappezzando la metropolitana di Milano con gigantografie che ritraevano famose coppie omosessuali di film e serie tv. Un messaggio chiaro per ribadire e per non dimenticare che “love is love“. Altra cosa che si nota guardando le serie tv targate Netflix è che è sempre presente almeno una coppia omosessuale, elemento di decisiva importanza visto che al giorno d’oggi c’è chi fa ancora fatica ad accettare che due uomini o due donne possano amarsi e stare insieme. Questo sembra proprio essere il caso di un utente che ha sentito l’impellente bisogno di dire la sua su Twitter: “Nelle vostre serie i gay non sono necessari”. Netflix France, invece di ignorare un futile commento del genere, ha scelto di rispondere e lo ha fatto in modo conciso, ma molto efficace: “E tu non sei necessario tra i nostri abbonati”. La loro risposta è diventata virale in pochi minuti e ha ottenuto 17.879 retweet e 49.313 mi piace.

Ovviamente non sono mancati quelli che si sono sentiti in dovere di criticare questa scelta, coraggiosa secondo me, reputando inaccettabile che il social manager di Netflix si sia rivolto in modo così poco rispettoso a un utente. Ha del sovrannaturale pensare che questi valorosi difensori della dignità umana, a quanto pare, trovino invece naturale che continuino a essere fatte (nel 2019!) discriminazioni sulla base dell’orientamento sessuale. Che dire, noi ci consoliamo pensando alle 49.000 persone che hanno condiviso e apprezzato la risposta acuta di Netflix France e ringraziamo la piattaforma che ha avuto il coraggio di prendere una posizione forte, fregandosene di altri eventuali utenti omofobi.

Risultati immagini per well done gif

Lascia un commento!

avatar
  Iscriviti  
Notificami