Con lo scopo di permettere una facile ricerca dei contenuti ai propri abbonati, Netflix rivede lo stile delle proprie pagine di navigazione

La nuova interfaccia TV, che uscirà in tutto il mondo a partire da mercoledì, presenta una barra dei menu sul lato sinistro dello schermo che consente agli utenti di accedere a sei aree: ricerca, home, serie TV, film, My List (un elenco di titoli aggiunti ai segnalibri) e nuovi (che mostrano titoli aggiunti di recente).

L’interfaccia utente TV è stata progettata per migliorare la ricerca dei contenuti, dato che la navigazione “può sembrare un po’ più dura quando ci si limita a pochi pulsanti su un telecomando“, ha scritto Stephen Garcia, direttore dell’innovazione di Netflix.

Uno dei cambiamenti chiave è che l’interfaccia utente divide i programmi TV e i film in diversi menu con un solo clic. “Le nostre ricerche hanno dimostrato che, sebbene un utente non sia in grado di determinare esattamente il titolo che vuole vedere, sa però se è più predisposto verso la puntata di una serie o un’esperienza più lunga come un film“, ha detto Garcia. .

L’aggiornamento facilita inoltre l’accesso alle liste di controllo dei Miei elenchi sui dispositivi TV collegati. Prima era necessario scorrere tra le varie categorie.

Anche se questo potrebbe sembrare un aggiornamento banale per alcuni, la convalida che questa esperienza televisiva è stata migliore per i nostri utenti ha richiesto approfondite ricerche, test e miglioramenti tecnologici“, ha scritto Garcia. L’aspetto della nuova interfaccia di Netflix TV utilizza alcuni degli stessi elementi visivi, come le icone, che l’azienda utilizza nelle sue app mobili.

L’ultima importante revisione dell’interfaccia TV del gigante streaming è stata nel 2013, mentre verso la fine del 2016 ha aggiunto anteprime video. Era quindi forse arrivato davvero il momento di cambiare e modernizzarne l’aspetto.

Lascia un commento!

avatar
  Iscriviti  
Notificami