Steven Soderbergh e HBO presentano una nuova esperienza che permette di costruire il proprio percorso personale nella trama della serie

Tutti, almeno una volta, hanno vissuto quel senso di frustrazione per le scelte errate del loro personaggio preferito. Avete mai pensato di poter scegliere veramente? Lo ha pensato per noi Steven Soderbergh, che ha realizzato per la HBO uno show televisivo interattivo che permetterà di seguire i punti di vista di diversi personaggi attraverso un’app per iOs. Stiamo parlando di Mosaic, una serie TV in sei parti che verrà trasmessa a partire da gennaio 2018. Prima di quella data sarà possibile scaricare un’app che permette di scegliere un personaggio e seguire le sue esperienze.

Proprio come succede in alcuni videogiochi, le scelte differenti che facciamo possono produrre finali differenti. Dal trailer possiamo vedere una sorta di schema in cui è possibile scegliere personaggi, ascoltare memo vocali, tutto come parte della storia interattiva che andremo a creare.

La scheda della serie su imdb.com annovera attori di un certo calibro, a partire da Sharon Stone che non ha certo bisogno di presentazioni. Affianco a lei troviamo Garrett Hedlund (Tron: Legacy o il Patroclo di Troy) e Frederick Weller (Armageddon).

Tre anni ci sono voluti per portare a termine il progetto, girato, secondo quanto detto da Soderbergh, sempre con l’app in mente e non come un’aggiunta successiva. Gli utenti potranno poi confrontare la loro trama personale con la storia costruita in modo lineare che sarà trasmessa a gennaio.

Lascia un commento!

avatar
  Iscriviti  
Notificami