Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
il professore e il pazzo film

Mel Gibson e Sean Penn in Il professore e il pazzo

Rilasciato il poster ufficiale de Il professore e il pazzo con i premi Oscar Mel Gibson e Sean Penn

Come venne creato l’Oxford English Dictionary? Ce lo racconta il film Il professore e il pazzo, tratto dal romanzo di Simon Winchester The professor and the madman, per la regia di Farhad Safinia con i premi Oscar Mel Gibson (miglior regia con Braveheart- Cuore impavido nel 1996) e Sean Penn (miglior attore nel 2004 per Mistyc River e nel 2009 per Milk), Eddie Marsan, Natalie Dormer, Jeremy Irvine e Ioan Gruffudd. Da poche ore è stato rilasciato il poster e di seguito la sinossi ufficiale:

“Il film è la storia vera del Professor James Murray (Mel Gibson) al quale viene affidata la redazione del primo dizionario al mondo che racchiuda tutte le parole di lingua inglese. Per far ciò il Professore avrà l’idea di coinvolgere la gente comune invitandola a mandare via posta il maggior numero di parole possibili. Arrivato però ad un punto morto, riceve la lettera di William Chester (Sean Penn) un ex professore ricoverato in un manicomio perché giudicato malato di mente. Le migliaia di parole che il Dr. Chester sta mandando via posta sono talmente fondamentali per la compilazione del dizionario che i due formeranno un’insolita alleanza che si trasformerà in una splendida amicizia.”

Distribuito da Eagle Pictures, il film sarà nelle sale dal 21 Marzo; sul sito Coming Soon trovate il trailer in lingua originale.

Potrebbe interessarti...

Questione di Tempo

Questione di Tempo: sono i piccoli momenti a fare una vita

Superman

Il Batman di Tim Burton tornerà con storie a fumetti

Loki

Loki, svelata la data di uscita della serie sul Dio dell’Inganno

A week Away

A Week Away: una commedia romantica da ballare

Speciale

Home video, gli arrivi di marzo

Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0