Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
matthias e maxime

Matthias e Maxime: il gran ritorno di Xavier Dolan

Matthias e Maxime è il nuovo film drammatico di e con Xavier Dolan sui sentimenti, sull'identità e, come sempre, sull'amore

Hai la passione per il cinema? Vorresti parlarne all’infinito ma i tuoi amici non ne possono più? Desideri vedere film in anteprima o incontrare attori e registi? Allora hai bisogno di noi!

Già presentato alla 72esima edizione del Festival di Cannes, Matthias e Maxime il nuovo film di Xavier Dolan sarà disponibile per il noleggio su Miocinema.it e SkyPrimafila dal 27 giugno!

Matthias (Gabriel D’Almeida Freitas) e Maxime (Xavier Dolan) sono cresciuti insieme e si trovano a casa di amici in comune quando, persa una scommessa, sono costretti a prendere parte al cortometraggio amatoriale di un’amica. Il progetto richiede che i due si scambino un bacio, ma dopo quel semplice gesto, niente sarà più come prima. Il bacio, infatti, farà nascere in entrambi seri dubbi sul proprio orientamento sessuale e muterà per sempre sia le loro vite che il rapporto con gli amici.

matthias e maxime

In Italia, Matthias e Maxime, è distribuito da Lucky Red ed anche se naturalmente i doppiatori italiani fanno un ottimo lavoro, questo particolare film permette di provare appieno l’esperienza che Dolan ha inteso riprodurre, se guardato in lingua originale.

Girato in Quebec, infatti, il film è bilingue o come lo stesso Dolan preferisce definirlo “multilingue”:

In questo film c’è stato molto spazio per la riflessione sul linguaggio e sulle generazioni. Volevo che i personaggi parlassero in modo diverso a seconda della generazione a cui appartengono. In Quebec la nostra generazione è bilingue, parla inglese e francese, ma volevo sottolineare il fatto che il nostro francese è in costante evoluzione e accoglie termini da altri linguaggi. Gli adolescenti oggi parlano il frenglish in modo automatico. Volevo mettere in luce come quella inglese sia vista come cultura invasiva nel Quebec, ma anche via di fuga

matthias e maxime

Matthias e Maxime è una storia d’amore e d’amicizia che non necessita di essere ulteriormente definita perché, esattamente come sostiene DolanNessuno va al cinema e dice di aver visto una bella storia d’amore etero. Ma soltanto una storia d’amore, per questo non credo esistano i film gay. Questo non è un film gay, è un film sulla vita‘.

matthias e maxime

Xavier Dolan non è soltanto regista del film, ma vi recita in prima persona, dal momento che l’idea stessa della pellicola è nata durante una vacanza tra amici e la storia gira intorno a dinamiche di gruppo, li ha coinvolti attivamente nel progetto:

Abbiamo letto il copione insieme, ci siamo ritrovati per stabilire il passo del film e ci siamo divertiti molto. Talvolta improvvisavamo, le prove si trasformavano regolarmente in lunghe feste!

Potrebbe interessarti...

Matthias e Maxime

Matthias e Maxime: in anteprima i primi 5 minuti

Speciale

Xavier Dolan ispira la rivoluzione del dress code

Gamberetti per tutti

Gamberetti per tutti: lo sport a sostegno della parità

Speciale

Cinema America: il programma ufficiale

Les crevettes pailletées, una commedia LGBT

Qual è il tuo film preferito di Dolan? Hai già avuto modo di vedere Matthias e Maxime?
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
+1