0

0

L’estate a tutto Festival. Inoltre, il 9 luglio Masterclass con Saverio Costanzo

ShorTS International Film Festival suona la carica, iniziando un viaggio online attraverso varie piattaforme

9 luglio su Zoom. Incontro con Saverio Costanzo
0

0

Naviga tra i contenuti

Condividi su facebook
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Masterclass online con il regista Saverio Costanzo in occasione di ShorTS International Film Festival 2020. L’acclamato regista della serie tv L’amica geniale sarà ospite d’onore online giovedì 9 luglio sulla piattaforma Zoom.L'amica_geniale Il medesimo incontro è gratuito ed aperto al pubblico; sicuramente da non perdere. ShorTS International Film Festival è organizzato dall’Associazione Maremetraggio, in programma quest’anno sul web dal 4 al 12 luglio 2020. Il tutto verrà gestito tramite le piattaforme social più famose, tra cui Facebook ed Instagram. Le sezioni a cui parteciperanno i film candidati sono: MaremetraggioShorter Kids’n’TeensNuove Impronte. Una new entry è la nascita di Science & Society. Questi corti sono internazionali che si contendono un premio da 3.000 euro. La sezione è realizzata con il contributo di EuroScience Open forum Trieste 2020, una manifestazione europea di che spazia dalla scienza alla politica, dalla società alla tecnologia che si terrà a Trieste dal 2 al 6 settembre. Torniamo ora ai dettagli della Masterclass. Le modalità di partecipazione verranno diffuse prossimamente sui canali social e sul sito ufficiale del Festival https://www.maremetraggio.com/.

Saverio Costanzo – Le dichiarazioni degli autori degli SortTS FF

“Durante la Masterclass online dialogheremo con Saverio Costanzo su ispirazioni e sviluppo del suo originale sguardo introspettivo di autore” spiegano Maurizio di Rienzo e Chiara Valenti Omero (nonché portavoce e facente parte della direzione dell’AFIC)ShorTS_iCrewPlay_cinema direttori di ShorTS International Film Festival – “che focalizza sfumature drammaturgiche espresse da corpi e anime inquadrati in contesti fuori dal mondo. I fautori di questo Festival continuano descrivendo questi contesti Chiara Valenti Omerofuori dal mondo, raccontati da Costanzo, esplorando così alcuni dei suoi lavori definendoli “sono luoghi di film dettagliati nell’architettura e aperti a emozioni estreme e nei quali risalta il connubio naturale fra interpretazioni notevoli e metronomica regia”. In questa circostanza Saverio Costanzo riceverà, inoltre, il Premio Cinema del Presente 2020, una conferma che ShorTS International Film Festival vuole sottolineare che il cinema italiano ha un valido talento tra i cineasti con uno straordinario futuro davanti a sé. A questo riconoscimento Costanzo è molto grato e ringrazia così:

“Sono molto onorato di ricevere questo riconoscimento dalla splendida città
di Trieste, crocevia di culture e idee, attraverso questo suo Festival prezioso per i diversi sguardi di cinema che offre nel rinnovare la sua tradizione ventennale presentando immagini del presente la cui forza ha spesso radici nel passato. E’ importante l’attenzione specifica di ShorTS al cinema breve che mette in luce la missione del cortometraggio, quella di avviare nuovi percorsi narrativi necessari al fare il cinema che verrà”.

Saverio Costanzo – Cenni biografici

Nato a Roma nel 1975, Saverio Costanzo è uno degli autori più apprezzati del panorama cinematografico italiano. Appena venticinquenne si trasferisce, nei primi anni Novanta, nella grande mela dove si fa le ossa nei ruoli che lo appartengono, arrivando nel 2001 a fondare la sua casa di produzione. Masterclass online con Saverio CostanzoNel 2004 dirigerà il suo primo lungometraggio, Private, vincitore del Pardo d’Oro e il premio per il Miglior attore protagonista al Festival Internazionale di Locarno, poi venduto in oltre 25 paesi. Nell’estate del 2006 realizza il film In memoria di me, girato sull’Isola San Giorgio Maggiore a Venezia. La pellicola è stata selezionata in concorso alla Berlinale nel 2007. Il 2010 è l’anno del suo terzo lungometraggio, La solitudine dei numeri primi, tratto dall’omonimo romanzo di Paolo Giordano, che ha venduto oltre due milioni di copie in Italia ed è stato tradotto in più di trenta lingue. Il film ha partecipato in concorso alla sessantasettesima Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia. Nel 2014 dirige Hungry Hearts con protagonisti Alba Rohrwacher ed un emergente Adam Driver al suo non film.Saverio Costanzo_9luglio_Zoom_Masterclass online Al Festival di Venezia, la pellicola ha vinto due Coppe Volpi per le interpretazioni dei due protagonisti. Il regista dirige poi per Sky Cinema l’adattamento italiano di In Treatment Stagione 1, 2 e 3, l’omonima serie HBO tratta dal format israeliano creato da Hagai Levi.

Nel 2018 Saverio Costanzo ha diretto le prime due stagioni della serie Rai Fiction-HBO L’amica geniale, tratte dai primi due libri dell’omonima quadrifonia di Elena Ferrante edita in Italia da Edizioni E/O. ShorTS International Film Festival è realizzato con il contributo di:

  • Mibact – Direzione Generale Cinema, Regione Friuli Venezia Giulia;
  • Assessorato alla Cultura, Regione Friuli Venezia Giulia;
  • Assessorato alle Attività Produttive e al Turismo;
  • Fondazione K. F. Casali; Fondazione CRTrieste
  • Comune di Trieste.
Conoscevi il regista o la serie L’amica geniale? Facci sapere cosa ne pensi e scrivilo nei commenti. Ti aspettiamo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
In iCrewPlay diamo spazio al tuo pensiero! Commenta!x
()
x