0

Making the cut: impressioni a caldo sulla nuova serie Amazon Prime Video

Making the cut, la serie TV lanciata da Amazon Prime Video, è in arrivo venerdì 27 marzo. Di seguito ti riportiamo le nostre "impressioni a caldo"

Making the cut - Chiara Ferragni
0

0

Manca meno di una settimana al lancio di Making the cut, la serie TV dedicata alla moda lanciata da Amazon Prime Video che sarà pubblicata sulla piattaforma streaming a partire da venerdì 27 marzo.

Il mese scorso ti abbiamo mostrato le novità dello show presentandoti uno ad uno i concorrenti (per approfondimenti: Making the cut, la serie Amazon Original arriva il 27 marzo). Ora ci siamo, fra meno di una settimana potremo vedere il primo episodio!

In ogni puntata i dodici concorrenti dovranno realizzare due look (runway look e accessible look) ispirati a diversi temi. Nella prima puntata infatti vedremo che i concorrenti dovranno far conoscere la loro business idea attraverso lo stile dei look realizzati, ci saranno delle belle sorprese dove emergerà davvero il concept di ogni brand realizzato da ognuno di loro. I partecipanti non sono novellini, ma hanno un marchio venduto principalmente nei negozi al dettaglio in riferimento alla zona in cui vivono. Inoltre il team che si sfiderà è molto eterogeneo sia per la provenienza geografica, ma anche per le diverse personalità e abbiamo anche un concorrente italiano!  Avranno davvero poco tempo ciascuno per portare avanti la sfida che si concluderà con un fashion show finale il quale ha di solito luogo in un edificio importante della città di riferimento. A tal proposito teniamo presente che i giudici insieme ai concorrenti si sposteranno nel corso della serie verso le capitali più note riguardo l’alta moda. Ovviamente lo show non può che iniziare a Parigi, emblema dell’haute couture. Alla fine di ogni fashion show i giudici eleggeranno un vincitore che potrà vendere l’outfit realizzato nello store Making the cut di Amazon.

Già dal primo episodio la tensione sarà molto alta proprio perché si inizia subito con le eliminazioni da parte dei giudici che cercano di entrare nell’ottica di ogni partecipante per individuare i punti di forza e di debolezza dei loro brand. Saranno tante le emozioni, le ansie e le paure a cui assisterai e sarai ancor più spronato se sei un fashion addicted!

Making the cut - giudici

Spostandoci da una città all’altra, arriviamo nella capitale giapponese dove a giudicare i concorrenti ci sarà la fashion blogger italiana Chiara Ferragni. L’influencer aveva già anticipato ai suoi fan la notizie nelle stories dove esprimeva la sua gioia di prendere parte ad un reality americano per la prima volta; dopo un po’ ha pubblicato diversi post che la vedevano a Tokyo con la sua famiglia in quello che sembrava essere un viaggio normale, ma poi con un post di finale che la ritrae con i presentatori Tim Gunn e Heidi Klunn, spiega che si trovava lì per girare una puntata di Making the cut.

La gioia della Ferragni viene poi espressa anche dalla sinergia che pare ci sia stata tra lei e la Klunn, non sono mancate condivisioni dei momenti più divertenti durante le riprese.

Alla fine dell’intero show il vincitore avrà l’opportunità di vendere la sua collezione su Amazon e vincerà un milione di euro da poter investire per rafforzare la sua azienda. Il premio rende le sfide sempre più competitive e per gli aspiranti stilisti vedere Making the cut potrebbe essere una buona opportunità per comprendere ancor di più questo mondo, soprattutto perché si tratta di persone che hanno voglia di crescere!

Sei vuoi entrare nel mondo della moda o sei semplicemente un fashion addicted, questo è lo show che fa per te!

Lascia un commento!

avatar
  Iscriviti  
Notificami
Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Sei vuoi entrare nel mondo della moda o sei semplicemente un fashion addicted, questo è lo show che fa per te!
0