Mai dimenticare il contesto quando si lanciano messaggi pubblicitari. Alcuni residenti in Turchia non hanno colto il riferimento a Black Mirror.

Black Mirror può essere una serie televisiva inquietante in cui immergersi, ma Netflix ha portato l’orrore psicologico ad un nuovo livello con la campagna pubblicitaria della quarta stagione dello show, causando il panico di alcuni abitanti della Turchia.

Prima dell’uscita di Black Mirror 4, infatti, alcune persone sono state terrorizzate da un messaggio apparso su un sito turco, l’equivalente nazionale di Reddit. Nel messaggio indirizzato ad alcuni utenti, inviato da un utente chiamato iamwaldo, veniva detto “Sappiamo cosa stai facendo. Osserva e guarda cosa faremo”.

Gli utenti non avevano la minima idea di cosa stesse succedendo, soprattutto per la mancanza di un contesto. Non era stato detto che si trattava di marketing, per cui in molti hanno pensato ad un Grande Fratello che li stesse osservando realmente. Se fossero stati fan della serie, nessuno avrebbe potuto non cogliere il riferimento a Waldo, l’orso blu protagonista di “The Waldo Movement”.

Se vi chiedete come un messaggio come questo possa aver addirittura terrorizzato gli utenti, dovete pensare alla difficile situazione politica vissuta dalla Turchia in quel periodo. In seguito ad un colpo di stato militare, nel 2016 è stata istituita la legge marziale, per cui credere che il governo li stesse spiando non era poi così fantasioso.

Lascia un commento!

avatar
  Iscriviti  
Notificami