dc studios james gunn

James Gunn: oltre 35 fumetti per il nuovo Superman?

Il regista continua ad esporre fonti fumettistiche per il nuovo film e scrive un'intro per un'enciclopedia DC Comics

dcu James Gunn aggiunge man mano indizi per Superman: Legacy; dopo aver affermato che si sarebbe ispirato ad All-Star Superman di Grant Morrison, in un post Twitter ha aggiunto anche Superman for All Seasons come fonte di ispirazione per il nuovo film:

“Ho appena ricevuto questa splendida edizione Absolute di Superman for All Seasons, una delle mie storie di Superman preferite e che, confesso, ha avuto un’enorme influenza su Legacy. Le opere d’arte del compianto Tim Sale e gli acquerelli di Bjarne Hansen non sono mai stati così belli, né lo sono stati Clark, Ma & Pa. La storia elegante e sicura di Jeph Loeb è ancora bellissima.”

superman Più recentemente James Gunn ha condiviso sul suo profilo Instagram le foto degli uffici del dipartimento artistico di Superman: Legacy, abbelliti con una serie di copertine dei fumetti di Superman affissi alle pareti: da queste notiamo 35 copertine e anche queste storie potrebbero influenzare il nuovo film.

Gli albi mostrati appartengono a più epoche e archi narrativi, compresi quelli delle prime serie di Action Comics e DC Universe Rebirth; vediamo anche personaggi secondari come Lois Lane, Jimmy Olsen, Krypto e la Supergirl di Tom King, il cui fumetto sarà adattato in Supergirl: Woman of Tomorrow, uno dei prossimi film del DCU. Vedremo se James Gunn deciderà di mostrarla già anche in questo film, solo per un cameo.

James Gunn scrive un’intro all’enciclopedia DC

james gunnDC Comics accresce il legame della saga con il nuovo direttore artistico del franchise James Gunn, che ha condiviso il volume Strange and Unsung All-Stars of the DC Multiverse: A Visual Encyclopedia sui social, di cui ha scritto una prefazione. Ad opera dall’autrice di fumetti Stephanie Williams, acclamata per i suoi contributi a Nubia: Queen of the Amazons e Wakanda, questo libro porterà i lettori in un viaggio attraverso i regni e i personaggi meno esplorati del pantheon della DC, come descritto dallo stesso regista:

“Molti sanno che ho una predilezione speciale per gli angoli più remoti dei fumetti DC: i personaggi dimenticati o stravaganti con cui sono cresciuto, che mi hanno fatto ridere e che hanno innescato la mia immaginazione e il mio amore per gli emarginati e gli stravaganti. Ora c’è finalmente un libro per gente come me (sì, inclusa una prefazione scritta da me), 240 pagine di colpevole bontà, con Arm-Fall Off Boy, il colonnello Computron, il Mod Gorilla Boss e tanti altri. In prevendita ora!”.

Quali fumetti di Superman vorresti vedere adattati nel prossimo film?

Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
In iCrewPlay diamo spazio al tuo pensiero! Commenta!x
()
x
Condividi su facebook
CONDIVIDI
0