La sedicesima edizione di Ischia Global Film & Music Fest Festival, che si terrà dal 15 al 22 luglio, sarà dedicata a Truman Capote.

Lo scrittore, nel 1949 venticinquenne, passò alcuni mesi a Forio d’Ischia, dopo aver pubblicato il suo primo libro Altre voci, altre stanze. Del suo soggiorno scrisse anche un reportage con il titolo L’isola senza tempo, in cui esaltava la bellezza e la sensazione di isolamento che aveva provato visitando l’isola. “Nella confusione dello sbarco, l’orologio mi cadde a terra e mi si ruppe. La cosa era troppo significativa: subito mi fu chiaro che Ischia non è un posto dove sia necessario avere una nozione esatta del tempo. Ma del resto le isole non lo sono mai“.

Truman Capote è stato uno degli scrittori più importanti del ‘900. Famosissimo per i suoi due romanzi più importanti, L’arpa d’erba A sangue freddo, Capote è stato anche fonte di ispirazione per il cinema.

Dal suo romanzo breve Colazione da Tiffany, Blake Edwards trasse il film che vinse due Oscar, uno per la miglior colonna sonora e uno per la canzone Moon River, scritte da Henry Mancini. Mancini è autore anche del celeberrimo tema della Pantera Rosa, sempre per la regia di Blake Edwards. Colazione da Tiffany rivelò anche Audrey Hepburn, che ebbe una nomination come miglior attrice protagonista. L’Oscar lo vinse in realtà la Loren, per la sua interpretazione della Ciociara, ma la Hepburn si rifece vincendo il David di Donatello.

Il film di Edwards sarà proiettato al festival assieme a The innocents, che Capote adattò dal famosissimo Giro di vite di Henry James. Inoltre saranno proiettati i film biografici Infamous e Capote, film col quale Philip Seymour Hoffman vinse l’Oscar come miglior attore.

Ovviamente non potrà mancare l’esilarante Invito a cena con delitto, che vede Capote in veste di attore.

Nel film lo scrittore interpreta Mr. Twain, un bizzarro miliardario che invita i cinque più grandi detective del mondo per far loro risolvere un delitto irrisolvibile.
Truman Capote recita assieme a veri e propri giganti come Peter Sellers, nei panni di Sidney Wang, ovvero l’investigatore cinese Charlie Chang. Peter Falk è Sam Diamond, ossia Sam Spade. Poi ci sono Alec Guinnes, David Niven, Maggie Smith e molti altri autentici mostri sacri del cinema al confronto dei quali Capote fa la sua figura.

L’Ischia Film Festival ospita da anni tra i più grandi registi e attori

Ospiti della rassegna degli anni passati sono stati attori e registi di grande levatura, come Pupi Avati, Claudia Cardinale, Margarethe Von Trotta ed Edoardo Leo.

Chi volesse approfondire il programma e avere ulteriori informazioni può visitare il sito: IschiaFilmFestival.

Lascia un commento!

avatar
  Iscriviti  
Notificami