Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram

In uscita al cinema: dal 21 al 24 gennaio

Come al solito, nuova settimana, nuova corsa! Questa volta abbiamo un catalogo ricco!

Il genere sentimentale insieme al documentario è quello che predomina questa settimana, quindi probabilmente gli amanti dei film horror o di fantascienza ne rimarranno un po’ delusi. Ma non c’è nulla di cui disperarsi, perché al prossimo appuntamento la musica cambierà, vedrete.
Tornando al catalogo di oggi, scopiamo insieme che cosa ci aspetta!

Ecco l’elenco dei titoli in uscita questa settimana:

Mathera

Genere: Documentario               Durata: N.A.
Data di uscita: 21/01/2019

Trama

Mathera, il film documentario diretto da Francesco Invernizzi racconta del riscatto e della rinascita di Matera, dalle sue origini ad oggi. Un viaggio attraverso ricordi e aneddoti, da quando la città venne definita “vergogna d’Italia” sino ai giorni nostri che vedono questo centro abitato una delle mete turistiche più desiderate d’Italia. La città si trova al centro di un territorio estremamente dinamico dove tradizione, scienza e tecnologia consentono un viaggio tra il passato, il presente e il futuro dell’intera umanità. Il documentario propone una riflessione sulle bellezze e sulle potenzialità di Matera rivelate dalle voci e dai volti dei suoi abitanti, in un affresco corale unico nel suo genere reso possibile dalla tecnologia delle immagini in 8k.
Ispirandosi al più puro dei filoni documentaristici, quello delle city symphonies, Mathera vuole essere un’ode alla città, una cornice che racchiude i volti, gli scorci e i profumi della città Patrimonio UNESCO e Capitale Europea della Cultura 2019.

Voglio mangiare il tuo pancreas

Genere: Animazione, Drammatico, Sentimentale               Durata: 108 Min
Data di uscita: 21/01/2019

Trama

Voglio mangiare il tuo pancreas, il film diretto da Shinichiro Ushijima, racconta l’avvincente storia del ritrovamento, da parte di uno studente delle superiori, del diario di una compagna di classe, Sakura Yamauchi. Ma quel diario custodisce un segreto, perché Sakura soffre di una gravissima malattia pancreatica. I suoi giorni sono contati, ma la ragazza ha deciso di affrontare la tragedia con leggerezza e allegria, e il suo compagno, custode del segreto, decide così di trascorrere sempre più tempo con lei… Nonostante i due abbiano personalità agli antipodi, quel tremendo segreto li avvicinerà sempre più.

Compromessi sposi

Genere: Commedia               Durata: N.A.
Data di uscita: 24/01/2019

Trama

In Compromessi sposi, il film diretto da Francesco Miccichè, Ilenia (Grace Ambrose), una giovane fashion blogger di Gaeta, e Riccardo (Lorenzo Zurzolo), un ragazzo bergamasco che aspira a fare il cantautore sembrerebbero avere poco in comune, ma quando scocca la scintilla dell’amore ogni differenza scompare.
Nel giro di una notte decidono di sposarsi. Anche i loro padri non hanno niente in comune: Diego (Diego Abatantuono) è un ricco imprenditore del Nord, Gaetano(Vincenzo Salemme) un rigido sindaco del Sud. Se tra i ragazzi è stato subito amore, tra i futuri consuoceri è invece odio a prima vista. A unirli un solo obiettivo: impedire a ogni costo il matrimonio dei figli. In una battaglia giocata con ogni mezzo e che coinvolgerà tutta la famiglia, riuscirà la coalizione paterna a scongiurare le nozze dei figli?

Creed II

Genere: Azione, Drammatico               Durata: 130 Min
Data di uscita: 24/01/2019

Trama

Creed II, il film diretto da Steven Caple Jr., continuazione della saga di Rocky, e sequel del grande successo di pubblico e di critica del 2015 Creed – Nato per combattere, vede il ritorno di Michael B. Jordan e Sylvester Stallone, che riprendono rispettivamente i ruoli di Adonis Creed e Rocky Balboa.

La vita di Adonis Creed è diventata un equilibrio tra gli impegni personali e l’allenamento per il suo prossimo grande combattimento: la sfida della sua vita. Affrontare un avversario legato al passato della sua famiglia, non fa altro che rendere più intenso il suo imminente incontro sul ring.
Rocky Balboa è sempre al suo fianco e, insieme, Rocky e Adonis si preparano ad affrontare un passato condiviso, chiedendosi per cosa valga la pena combattere, per poi scoprire che nulla è più importante della famiglia. Creed II è un ritorno alle origini, alla scoperta di ciò che un tempo ti ha reso un campione, senza dimenticare che, ovunque andrai, non puoi sfuggire al tuo passato.
Il film vede protagonisti anche Tessa Thompson nei panni di Bianca, Wood Harris in quelli di Tony “Little Duke” Burton, Russell Hornsby è Buddy Marcelle, con Phylicia Rashad nei panni di Mary Anne, e Dolph Lundgren in quelli di Ivan DragoFlorian “Big Nasty” Munteanu ritrae Viktor Drago.

I bambini di Rue Saint-Maur 209

Genere: Documentario               Durata: 100 Min
Data di uscita: 24/01/2019

Trama

I bambini di Rue Saint-Maur 209, il film documentario diretto da Ruth Zylberman, che ha scelto un edificio parigino di cui non sapeva nulla, il 209 di Rue Saint-Maur e indagato per diversi anni con l’obiettivo di ritrovare i vecchi inquilini del palazzo, per poter ricostruire la storia di quella che era stata una piccola comunità ebrea durante l’occupazione nazista. Ha ritrovato gli ex abitanti del 209 nelle periferie di Parigi, a Melbourne, New York e Tel Aviv. Li ha filmati insieme all’edificio e alle sue pietre, riprendendoli come un organismo vivente, per poter comprendere che cosa resta delle loro vite “interrotte”.

Il mio capolavoro

Genere: Commedia               Durata: 100 Min
Data di uscita: 24/01/2019

Trama

Il mio capolavoro, il film diretto da Gastón Duprat, segue la storia di Arturo (Guillermo Francella) un gallerista d’arte dai modi ammaliatori, sofisticato e talvolta senza scrupoli, proprietario di una galleria nel centro di Buenos Aires, città che lo affascina. Renzo (Luis Brandoni) è un pittore scontroso, quasi selvaggio, ormai in forte declino, detesta il contatto umano ed è al limite dell’indigenza.
Il gallerista e il pittore sono legati da un’antica amicizia, ma non hanno praticamente nulla in comune. Il fatto di avere mondi e idee diametralmente opposti genera tra i due forti tensioni e discussioni. Ma nonostante le differenze sono grandi amici. Il film racconta la storia di questa amicizia.

La Favorita

Genere: Drammatico, Storico              Durata: 119 Min
Data di uscita: 24/01/2019

Trama

La Favorita, il film diretto da Yorgos Lanthimos, è ambientato nell’Inghilterra d’inizio 1700.
Mentre imperversa la guerra con la Francia, la fragile e instabile Regina Anna(Olivia Colman) siede sul trono inglese ma il regno è di fatto governato da una persona a lei vicina, Lady Sarah (Rachel Weisz). Quando a corte arriva Lady Abigail (Emma Stone), le due sfrutteranno la situazione politica per diventare la favorita della Regina.

L’uomo dal cuore di ferro

Genere: Azione, Biografico, Thriller, Guerra           Durata: 120 Min
Data di uscita: 24/01/2019

Trama

L’uomo dal cuore di ferro, il film diretto da Cédric Jimenez, segue la storia dell’inarrestabile ascesa di Reinhard Heydrich (Jason Clarke) e del suo assassinio.
Freddo e implacabile, Heydrich fu uno dei più potenti gerarchi del regime Nazista e principale artefice della “soluzione finale”. Accanto a lui sua moglie Lina, (Rosamund Pike) che lo introdusse all’ideologia Nazista e gli fu accanto negli anni della sua ascesa. Tuttavia, un piccolo gruppo di combattenti della Resistenza Ceca in esilio, addestrati dagli Inglesi e guidati dal governo Cecoslovacco, tentò di fermare “l’inarrestabile”. Heydrich fu ferito a morte durante un’azione dei paracadutisti capitanata da Jan Kubis e Jozef Gabcik, mentre con la colonna di mezzi militari stava attraversando Praga.
Reinhard Heydrich fu il più alto ufficiale Nazista ad essere ucciso durante la Seconda Guerra Mondiale.

Ricomincio da me

Genere: Commedia, Sentimentale           Durata: 103 Min
Data di uscita: 24/01/2019

Trama

Ricomincio da me, film diretto da Peter Segal, è la storia di Maya (Jennifer Lopez), una donna insoddisfatta del proprio lavoro per via della bassa retribuzione e di una promozione non pervenuta. Per tirarla su di morale i suoi amici inventano un finto profilo sui social media, nel quale si dice che Maya è laureata all’Università di Pennsylvania, parla fluentemente il cinese e che conosce addirittura il presidente Obama con tanto di foto insieme.
Quando il suo contatto inventato finisce sotto gli occhi di un’importante agenzia di finanza, che la crede una consulente esperta, la donna viene contatta per un prestigioso impiego in un ufficio a Manhattan. Maya sceglierà di inseguire la sua carriera o confessare la sua vera identità?

Se la strada potesse parlare

Genere: Drammatico, Sentimentale           Durata: 117 Min
Data di uscita: 24/01/2019

Trama

Basato sul romanzo “If Beale Street Could Talk” di James Baldwin, la storia raccontata da Barry Jenkins in Se la strada potesse parlare è quella di Tish (KiKi Layne), una giovane donna di Harlem innamorata di Fonny (Stephan James). Quando quest’ultimo viene erroneamente accusato di un crimine e incarcerato, Tish, incinta del suo amato, darà il via a una corsa contro il tempo per dimostrare l’innocenza di Fonny, prima che il bambino nasca.

BTS World Tour: Love Yourself in Seoul

Genere: Documentario, Musicale          Durata: 110 Min
Data di uscita: 24/01/2019

Trama

Filmato allo Stadio Olimpico di Seul durante il BTS World Tour: Love Yourself, il concerto più ambito del 2018 arriva nelle sale cinematografiche del mondo intero per una giornata evento, offrendo una visione intima del concerto che include tutte le canzoni del tour e facendo condividere l’energia dei BTS e il loro talento artistico, l’evento riunirà i fan del mondo intero per celebrare il successo planetario dei sette membri del gruppo di K-Pop diventato un fenomeno internazionale senza precedenti, tanto da essere eletti “persona dell’anno 2018” dai lettori del Times.

Chi scriverà la nostra storia

Genere: Documentario         Durata: N.A.
Data di uscita: 24/01/2019

Trama

Chi scriverà la nostra Storia, il docufilm scritto e diretto della regista Roberta Grossman narrato dalle voci del premio Oscar Adrien Brody e della candidata Oscar Joan Allen, è tratto dall’omonimo libro dello Storico Samuel Kassov.
Nel novembre del 1940 i nazisti rinchiusero 450 mila ebrei nel ghetto di Varsavia. Una compagnia segreta composta da giornalisti, ricercatori e capi della comunità, guidata dallo storico Emanuel Ringelblum e conosciuta con il nome in codice Oyneg Shabes (“La gioia del Sabato” in yiddish), decise di combattere le menzogne e la propaganda dei nazisti non con le armi e con la violenza, ma con carta e penna.

Potrebbe interessarti...

Speciale

Cenerentola: in arrivo il live-action sulle sorellastre

Una donna promettente

Una donna promettente: la recensione del candidato all’Oscar 2021

Tua per sempre

Indossa gli abiti di Lara Jean di Tua per sempre

Speciale

Ritratto di un’attrice: Lily James

Speciale

Ritratto di un attore: tanti auguri Tom Hughes!

Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0