0

I segreti delle star: Hillary Duff sposa felice ma perseguitata

Il matrimonio di Hilary Duff ha portato un po' di relax all'attrice che ormai ha dichiarato guerra ai paparazzi che non smettono di stalkerizzare lei ed i suoi bambini

hilary duff
2+

0

Hilary Duff, che rivedremo presto sulla piattaforma Disney + con il sequel della serie TV per bambini  che l’ha resa nota: Lizzie McGuire, ha sposato Matthew Koma, cantante e produttore musicale con il quale, nel 2018, aveva avuto la sua secondogenita Banks (Hilary ha già un figlio, Luca, da un precedente matrimonio con Mike Comrie, campione di hockey su ghiaccio dei Pittsburgh Penguins, squadra canadese).

Hilary duff

La coppia ha concesso tutta l’esclusiva relativa al matrimonio a Vogue che ha seguito Hilary in ogni fase della preparazione delle nozze ed ha pubblicato i dettagli riguardanti la storia d’amore tra lei e Matthew. L’uomo è stato estremamente romantico e così anche la sua proposta ad Hilary. Dopo una lunga e faticosa giornata di lavoro, iniziata alle 4 del mattino,  l’ha persuasa a fare una passeggiata in un parco non lontano dalla loro casa di New York.

Ad un tratto mi ha detto: “Ho lavorato a qualcosa che credo ti piacerà. Voglio che i nostri figli conoscano la nostra storia ed ora potremo continuare ad arricchirla”. Mi ha donato un notebook illustrato con schizzi che ci riguardavano, tutta la nostra storia disegnata e tracciata, da ricordare quando saremo anziani e da far conoscere ai nostri bambini. Quando sono arrivata all’ultima pagina, c’era un pezzetto da sollevare ed il mio anello era all’interno. E’ stato così dolce. Speciale e semplice, esattamente come noi. Poi è caduta la pioggia, era semplicemente perfetto‘.

hilary duff

Ma si sa, la vita di una star non è tutta rose e fiori ed il prezzo da pagare per godere della celebrità è piuttosto alto ed in genere consiste nella completa rinuncia alla privacy e ad un ritmo di vita tranquillo e discreto. Hilary però non ci sta, i paparazzi con lei hanno davvero superato il limite e stanno seriamente mettendo a repentaglio la serenità della sua famiglia e la sua quotidianità. L’attrice, dunque, ha avuto un comprensibile scatto d’ira ed ha pubblicato questi video nelle storie del suo profilo Instagram:

In effetti è frustrante essere seguiti in questo modo e soprattutto è tremendo vedere la sensazione di disagio e tristezza provata dal bambino di Hilary. La notorietà dà molto, ma toglie anche tanto e dobbiamo sempre ricordare che per quanto noto possa essere un personaggio, è pur sempre un essere umano e c’è un limite all’invadenza e all’accesso agli aspetti più intimi della sua vita.

Dunque ancora auguri alla splendida coppia di neo sposi! Buona vita insieme!

 

hilary duff

Noi siamo con Hilary, perché la privacy è sacra e perché non abbiamo il diritto di sentirci come se possedessimo le vite delle celebrità. Tu cosa ne pensi?

Lascia un commento!

avatar
  Iscriviti  
Notificami
Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Noi siamo con Hilary, perché la privacy è sacra e perché non abbiamo il diritto di sentirci come se possedessimo le vite delle celebrità. Tu cosa ne pensi?
2+