La bella Sophie Turner è diventata Lady Jonas, convolando a giuste nozze con Joe Jonas con cui era ufficialmente fidanzata dal 2017

Dopo le folli e frettolose nozze celebrate a Las Vegas, davanti ad un officiante ufficialmente autorizzato dallo stato del Nevada, ma decisamente particolare, Sophie Turner e Joe Jonas sembrano averci preso gusto ed hanno deciso di fare il bis!

Stavolta, hanno fatto tutto come da tradizione e Sophie non si è fatta mancare proprio niente. In compagnia della sua migliore amica, o meglio sorella mancata, Maisie Williams ha organizzato uno spettacolare addio al nubilato. Una fonte ha riferito: ‘A Sophie è sempre piaciuta molto la Spagna e ha pensato che sarebbe stato il posto perfetto per celebrare l’imminente matrimonio. Maisie l’ha aiutata a coordinare molti dettagli del viaggio, ma è stata Sophie a occuparsi di tutto. Voleva che le sue amiche festeggiassero in un lungo weekend all’insegna del divertimento‘. Allora le due, con un folto gruppo di amiche, sono volate su un jet privato a Benidorm, in Spagna!

View this post on Instagram

Cluck cluck mother fudgers ✈️

A post shared by India 🌶 Faye (@indiawalford) on

View this post on Instagram

When in Benidorm

A post shared by Blair Noel Croce (@blairnoel) on

Il gruppo, però, non ha sostato soltanto in Spagna, ma si è spostato anche Budapest e a Praga!

Joe Jonas invece ha salutato la sua vita da single su uno yatch ad Ibizia, con i suoi inseparabili fratelli e pochi altri amici, ma i loro festeggiamenti hanno attirato nientemeno che…la polizia! Un addio al celibato degno di un film! A quanto risulta dal racconto di Nick Jonas: ‘La prima notte i poliziotti sono venuti a richiamarci tre volte. Joe si è strappato la maglietta in un locale notturno, e ha ha fatto lo stesso con le camicie dei suoi amici in discoteca. Ha preso una scatola di cartone di tequila 1942 e non so come ne ha tirato fuori una bandana. Alla fine aveva 1942 stampato sulla fronte. Ha indossato la bandana per tutto il giorno‘.

I due sono una splendida coppia, nonostante l’opinione pubblica li veda male assortiti e le critiche sono francamente tutto fuorché costruttive basandosi su valutazioni assolutamente superficiali e banali come il fatto che Sophie sia più alta di Joe. Sciocchezze da tabloid che francamente sembrano la copia conforme delle critiche avanzate a Kit Harington e Rose Leslie un anno fa, con inqualificabili cattiverie dirette alla sposa. Sophie e Joe meritano di vivere serenamente la loro relazione soprattutto dal momento che entrambi provengono da storie burrascose, spesso culminate in schermaglie mediatiche di cattivo gusto (ricorderete le dichiarazioni poco eleganti della “fidanzatina d’america” Taylor Swift su Joe). Sophie, poi, è estremamente sensibile ed ha vissuto profondi momenti di depressione legati al dismorfismo e all’ansia, nel corso delle riprese di Game Of Thrones. La coppia, tra l’altro, si è fatta fare un tatuaggio di coppia sul polso:

sophie turner

Le nozze in Provenza, celebrate lo scorso 29 giugno allo Château de Tourreau, a Sarrians, sono state decisamente classiche, i due hanno ribadito le loro promesse nuziali e organizzato un White Party la sera precedente al quale, naturalmente, non poteva mancare la particolarissima Maisie in compagnia del suo fidanzato:

View this post on Instagram

white party for the bride and groom 🎉

A post shared by Maisie Williams (@maisie_williams) on

Sophie Turner in Jonas ha indossato una magnifica creazione di Louis Vuitton diffusa sui social proprio dal Direttore Artistico della Collezione femminile, Nicholas Ghesquiere:

View this post on Instagram

Absolute beauty @sophiet

A post shared by 🆖 (@nicolasghesquiere) on

Eccovi dunque The Queen in the North e il suo consorte nell’atto di percorrere l’incantevole navata fiorita in qualità di marito e moglie. Felicitazioni!

View this post on Instagram

Mr and Mrs Jonas Photo by @corbingurkin

A post shared by Sophie Turner (@sophiet) on

 

 

Lascia un commento!

avatar
  Iscriviti  
Notificami