femminile singolare

Femminile Singolare: sette storie dedicate alle donne

Femminile Singolare è un progetto per i diritti delle donne e la parità di genere, costituito da sette episodi nelle sale italiane dall'11 maggio

Titolo: Femminile Singolare; Registi: James BortRafael Farina IssasKristian GianfredaMore RaçaMatteo PianezziAdriano MorelliElena Beatrice e Daniele Lince; Cast: Monica GuerritoreCatherine DeneuveViolante PlacidoAgnese ClaissePierre Deladonchamps e Dorothée Gilbert; Genere: Drammatico; Anno: 2022; Promosso da: Ihaveavoice APS; Distribuzione: Artex Film.

femminile singolare

Femminile Singolare è un meraviglioso progetto per promuovere i diritti delle donne e la parità di genere, presentato al cinema l’11 maggio scorso, in occasione del decimo anniversario della Convenzione di Istanbul contro la violenza sulle donne.

Sinossi di Femminile Singolare

Sette donne per sette storie: Ne Il Vestito Da Sposa, Simona è moglie, madre, lavoratrice. Tra i turni in fabbrica, il marito disoccupato, il figlio adolescente e un fratello perdigiorno, l’unica sua gioia è la figlia Deborah e il vestito da sposa che sogna per lei: un desiderio che finisce per trasformarsi in ossessione.

In Ballerina, una prostituta viene scaricata di notte da un’auto, si rialza in una periferia desolata, sale su un autobus. Nel percorso, realtà e sogno si confondono: una bimba le racconta il sogno di diventare ballerina, un ragazzo molesta una coetanea, la ragazza, sfinita, affronta degli energumeni.

In Rise Of A Star, Emma sta per diventare prima ballerina, ma qualcosa la disturba: un segreto che potrebbe minare il coronamento del suo sogno.

In Ajo, Zana deve prendere una decisione coraggiosa, quando a sua madre viene chiesto di tacere su quello che le è successo.

In Waiting For è il rapporto tra madre e figlia, mai uguale, a volte problematico al centro, tra esperienze vissute e amore reciproco.

In Revirgination, una coppia nell’Albania del 2018 decide di sposarsi, ma si scontrerà con la vecchia tradizione per cui la madre dello sposo deve essere presente alla prima notte di nozze per assicurarsi che la sposa sia vergine.

Infine, in Hand In Cap una madre di quarant’anni, vive con il figlio ventenne Andrea, affetto da gravi danni motori e neurologici. Andrea sente la necessità di masturbarsi. Niente sembra essere efficace, nemmeno l’aiuto di una prostituta. Andrea non sa e non saprà mai, ma chiede amore.

femminile singolare

Femminile Singolare  distribuito da Artex Film, è una storia di orgoglio, forza e resilienza promossa dalla community Ihaveavoice, il cui scopo è aiutare le donne e dar loro voce per creareuna società più giusta, dove la parità e il rispetto tra i generi siano la base per costruire un futuro migliore.

femminile singolare

Perché essere donna significa essere un’eroina, ogni giorno.

 

Hai sentito parlare di Femminile Singolare? Cosa pensi del progetto?

Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
In iCrewPlay diamo spazio al tuo pensiero! Commenta!x
()
x
Condividi su facebook
CONDIVIDI
+1