Attenzione agli spoiler, ne abbiamo parecchi in questo articolo se non avete visto il midseason finale di The Walking Dead

Nell’ultima puntata di The Walking Dead abbiamo visto Carl mostrare a suo padre il segno di un morso. I fan dopo questa rivelazione si sono lanciati in rete per sottoscrivere una petizione su Change.org per far cambiare idea alla produzione. L’obiettivo è raggiungere 35 mila firme, ed al momento in cui scriviamo ne sono state sottoscritte 27.377.

Tyler Sigmon, autore della petizione, scrive: “Scott M. Gimple è uno scrittore, produttore e showrunner per The Walking Dead. Di recente, Scott ha deciso di far uscire dalla serie uno dei personaggi più importanti, Carl Grimes, figlio del protagonista Rick Grimes. L’intera serie è incentrata sul tentativo di Carl di diventare un leader come suo padre, per prenderne un giorno il ruolo. L’attore Chandler Riggs ha anche considerato di rimandare il college per poter lavorare nella serie, che gli era stato promesso sarebbe durata per lui altri tre anni”.

La decisione dello showrunner non piace ai fan anche perché si discosta dal fumetto, in cui Carl Grimes ha un ruolo chiave.

Difficilmente la petizione potrà sortire qualche effetto, poichè le puntate sono già state girate, ma ne scopriremo gli eventuali effetti il 25 febbraio 2018, quando comincerà la seconda parte della stagione.

Lascia un commento!

avatar
  Iscriviti  
Notificami