Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
estraneo a bordo

Estraneo a bordo: il nuovo sci-fi claustrofobico arriva su Netflix

Estraneo a bordo: in arrivo su Netflix questo aprile il nuovo sci-fi con Toni Collette e Anna Kendrick

Hai la passione per il cinema? Vorresti parlarne all’infinito ma i tuoi amici non ne possono più? Desideri vedere film in anteprima o incontrare attori e registi? Allora hai bisogno di noi!

Estraneo a bordo (Stowaway) è il nuovo claustrofobico thriller fantascientifico, in arrivo su Netflix il 22 aprile. Si tratta di una produzione tedesca ed è classificato come uno sci-fi, drammatico e thriller.

Il film è diretto dal brasiliano Joe Penna, al suo secondo lungometraggio dopo Arctic con Mads Mikkelsen. La sceneggiatura è stata stesa dallo stesso regista, in collaborazione con Ryan Morrison. I due avevano già lavorato insieme in precedenza alla scrittura della serie Release.

Estraneo a bordo: di cosa parla?

“Durante una missione su Marte, un clandestino finito a bordo per caso provoca involontariamente danni ingenti ai sistemi di supporto vitale dell’astronave. Con risorse in rapido declino e lo spettro della fine che incombe, l’equipaggio è costretto a prendere una decisione impossibile.”

estraeno a bordo toni collette

Questa è la sinossi ufficiale del film rilasciata direttamente da Netflix. Dal trailer ufficiale abbiamo appreso che i nostri protagonisti devono intraprendere un viaggio biennale per svolgere ricerche relative alla colonizzazione di Marte, ma a bordo c’è un quarto intruso: un ingegnere rimasto accidentalmente imbarcato al momento del decollo, che recherà danni irreversibili ai sistemi di supporto vitale dell’astronave. Di fatto l’ossigeno è sufficiente a malapena per tre persone: la presenza di un quarto individuo mina alla sopravvivenza dell’intero equipaggio, costretto così a tentare una soluzione disperata per restare in vita e ponendo i personaggi davanti a delle ardue ed estreme scelte.

Nel cast vediamo Toni Collette (che abbiamo visto di recente nel particolare Sto pensando di finirla qui, sempre su Netflix) nel ruolo del comandante, Anna Kendrick interpreta una ricercatrice, Daniel Dae Kim un biologo e infine Shamier Anderson è l’intruso.

estraneo a bordo daniel dae kim

L’ambientazione e la situazione estremamente claustrofobica sembrano rinviare in qualche modo a Gravity (di Alfonso Cuarón con Sandra Bullock), seppur i temi affrontati risultano essere completamente diversi. Sembra paradossale ma interessantissimo il netto contrasto tra lo spazio stretto e claustrofobico di un’astronave, rispetto all’immensità dello spazio circostante.

Gli attori protagonisti hanno espresso i loro pensieri riguardo al film, ponendo delle riflessioni connesse in particolare al momento storico dell’emergenza sanitaria che stiamo vivendo. Collette ritiene che il titolo parli soprattutto di comunità, sopravvivenza e sacrificio, temi molto familiari a noi, specie in quest’ultimo anno. La Kendrick invece fa maggiore riferimento alla nostra capacità di problem solving, al modo in cui il nostro cervello è in grado di attivarsi in questo senso nelle situazioni di maggiore necessità, nonché naturalmente rinviando alla condizione di claustrofobia e all’analogia che possiamo trovare nell’isolamento che tutti abbiamo vissuto e che stiamo ancora vivendo. Si tratta dunque di un film da cui scaturiscono riflessioni interessanti e soprattutto attuali.

Aspettiamo quindi il 22 aprile, nel frattempo qui il trailer ufficiale del nuovo film su Netflix:

Potrebbe interessarti...

L'uomo d'acciaio

Offerta speciale per i fan di Man of Steel

Speciale

Black Friday: le migliori Steelbook in offerta speciale su Amazon

Agente 007 - Licenza di uccidere

Agente Speciale 117 Allerta rossa in Africa Nera: le prime clip in italiano

Il buco

Il buco, trailer e data d’uscita del Premio Speciale della Giura di Venezia

Speciale

Smetto quando voglio: la saga completa a un prezzo speciale

Ti piacciono i film fantascientifici? Faccelo sapere con un commento!
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
+1