Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
emilia clarke

Emilia Clarke: ritratto di un’attrice

Hai la passione per il cinema? Vorresti parlarne all’infinito ma i tuoi amici non ne possono più? Desideri vedere film in anteprima o incontrare attori e registi? Allora hai bisogno di noi!

Tutti conosciamo Emilia Clarke in qualche modo, ma perchè non scavare un po’ più a fondo?

Nata e cresciuta nel Berkshire (Inghilterra sud-orientale) in compagnia dei genitori ed il fratello, Emilia Clarke ha cominciato a recitare fin dalla più tenera età.
Compiuti quattordici anni frequenta la St’ Edward’s School ad Oxford e successivamente il Drama Centre, all’università delle arti di Londra, dove si diploma con successo nel 2009. Negli anni successivi comincia a farsi un po’ di strada recitando in diversi spettacoli del Drama Centre, come ad esempio The Changeling, Pygmalion, La pulce nell’orecchio e molti altri.
Negli stessi anni comincia a fare le sue prime apparizioni nel mondo della televisione, recitando un’episodio di Doctors e comparendo nel film Triassic Attack – Il ritorno dei dinosauri. In questo film l’attrice interpreta una ragazza Savannah, una delle protagoniste.

emilia clarke
Emilia Clarke nell’episodio di Doctors

Daenerys

game of thrones

Sempre nel 2009 gli viene assegnato il ruolo che più ha contribuito ad accrescere la sua fama: quello di Daenerys Targaryen, la madre dei draghi del Trono di Spade. A proposito di questo c’è una curiosità che non tutti conoscono. In principio questo ruolo era stato assegnato all’attrice Tamzin Merchant (sempre britannica), che aveva addirittura recitato l’episodio pilota originale. Purtroppo per ignote ragioni era stato scartato e registrato nuovamente con Emilia Clarke.
Questo percorso è durato in totale dieci anni, l’abbiamo vista crescere, maturare e anche impazzire, avendo prova del suo grande talento e di quanto possa brillare anche in uno show del calibro di Game Of Thrones.

Grazie a questa grande interpretazione Emilia ha ricevuto ben tre nomination agli Emmy Award come miglior attrice non protagonista, riuscendo anche a portarsi a casa il premio Scream Award 2011 come migliore performance di rivelazione femminile. Questo chiaramente evidenzia il grande balzo che Daenerys le ha portato a livello di fama internazionle.Emilia Clarke

Proprio nel 2011 l’attrice è stata colpita da un aneurisma cerebrale, durante le riprese della prima stagione del Trono di Spade. Questo sfortunato evento l’ha costretta ad un intervento chirurgico associato a lunghi mesi di riabilitazione in ospedale. Due anni dopo ha subito una seconda ricaduta associata allo stesso tipo di problema, dal quale è riuscita ad uscirne più forte di prima.
L’attrice stessa ha fornito la sua testimonianza riguardo l’accaduto, in modo da condividere con i suoi fan la sua terribile ma fortificante esperienza. Se vuoi saperne di più ne parliamo in maniera più approfondita in questo articolo.

Altri titoli in cui troviamo Emilia Clarke

Terminator: Genesys

emilia clarke

Ebbene si! Nel caso tu non abbia finito il franchise di Terminator, sappi che Emilia Clarke ha recitato in questo film uscito nel 2015. Non si può nemmeno dire che il suo sia stato un ruolo di nicchia, dal momento che ha preso i panni della grande Sarah Connor.

Io prima di te

emilia clarkeNel 2016 la bella Emilia ha impersonato la protagonista Louisa Clark nel film Io prima di te, tratto dall’omonimo romanzo scritto da Jojo Moyes. In questo periodo della sua vita è stata molto elogiata da alcune riviste come Esquire ed AskMen, che le hanno attribuito il titolo di donna più sexy del mondo.

Solo: A star Wars Story

emilia clarke

Sempre nello stesso anno l’attrice ha avuto la fortuna di entrare nel cast di questo grande film di fama mondiale, legato al grande mondo di Star Wars che tutti conosciamo. Il personaggio che è andata ad interpretare è Qi’ra: dalla foto soprastante non possiamo negare che sia riuscito bene.

Spike Island e Dom Hemingway

emilia clarke

Questi due film sono stati la prima esperienza per Emilia Clarke, portati sul grande schermo rispettivamente nel 2012 e il 2013. In quest’ultimo ha avuto l’onore di affiancare il grande Jude Law che vestiva i panni del protagonista.

Doppiaggio

emilia clarke

Emilia ha anche avuto esperienze di doppiaggio nella sua carriera: anche se non sono di grande rilevanza, ci è sembrato curioso inserirle e condividerle con voi.

  • Nel 2013 ha doppiato un personaggio secondario ad episodio singolo della celebre serie animata Futurama.
  • Nel 2014 hanno chiesto proprio a lei di doppiare se stessa nel videogioco di Game of Thrones
  • Nel 2015 ha prestato la sua voce ad un’altro personaggio secondario, sempre ad episodio singolo, della serie Robot Chiken.

Potrebbe interessarti...

Speciale

Black Friday: le migliori Steelbook in offerta speciale su Amazon

Agente 007 - Licenza di uccidere

Agente Speciale 117 Allerta rossa in Africa Nera: le prime clip in italiano

Il buco

Il buco, trailer e data d’uscita del Premio Speciale della Giura di Venezia

Speciale

Smetto quando voglio: la saga completa a un prezzo speciale

Speciale

Downton Abbey: cofanetto in offerta speciale

Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0