Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Dylan Dog

Dylan Dog la serie tv, James Wan al lavoro con Sergio Bonelli Editore

James Wan, registadi The Conjuring ed Insidious, collaborerà con la Bonelli nella produzione di una serie tv su Dylan Dog

Hai la passione per il cinema? Vorresti parlarne all’infinito ma i tuoi amici non ne possono più? Desideri vedere film in anteprima o incontrare attori e registi? Allora hai bisogno di noi!

5 1 vota
Voto iCrewers

Le cose più belle spesso si ottengono unendo due elementi. Sole e spiaggia, cacio e pepe, aglio e olio, Tarantino e DiCaprioUna Poltrona per due e Natale. Se poi iniziamo a viaggiare con la fantasia, possiamo veramente immaginare di tutto. Prova a pensare a questi due elementi insieme, in un’unica equazione: Dylan Dog e James Wan. Riesci a pensare ad un simile binomio?

Dylan Dog, creato da Tiziano Sclavi, è un cult nel mondo dei fumetti. La collana è nata 33 anni fa, vanta oltre 500 storie e dal debutto ha venduto più di 50 milioni di copie in tutto il mondo; negli stati Uniti è pubblicata dalla Dark Horse Comics. Il progetto è ambizioso e di sicuro successo. Sul piatto abbiamo uno dei fumetti più celebri del pianeta ed uno dei registi horror più influenti degli ultimi anni. James Wan, regista, sceneggiatore e produttore nato in Malesia naturalizzato australiano, ha realizzato pellicole importanti come The Conjuring ed Insidious; il pensiero che possa mettere le mani su un personaggio come Dylan Dog, ha fatto impazzire la rete. Il regista di Aquaman è un grande fan dell’italico indagatore dell’incubo, come lui stesso afferma in un’intervista. “E’ uno dei miei fumetti preferiti. L’ho conosciuto al liceo, grazie a miei amici europei. Pur non capendo il testo a causa della lingua, i disegni bellissimi mi hanno catturato immediatamente. Sono emozionato di collaborare con Sergio Bonelli Editore per portare tutto questo su schermo“. Il progetto si svilupperà come una serie live-action in 10 episodi ed il protagonista avrà a che fare con mostri, fantasmi, lupi mannari, vampiri e zombies. Al momento nulla si sa riguardo il cast; speriamo che la scelta cada su un attore che riesca a trasmettere la stessa malinconia che il Dylan cartaceo riesce a trasmettere e che il personaggio di Groucho venga sviluppato come merita.

Qualche tentativo di portare Dylan Dog all’interno di una pellicola c’è stato a dir la verità, ma fino ad oggi non abbiamo assistito a trasposizioni degne di nota. In Italia sicuramente ricordiamo Dellamorte Dellamore, film del 1994 diretto da Michele Soavi. Associato a Dylan Dog per la somiglianza di Rupert Everett con il nostro eroe, in realtà la pellicola è ispirata all’omonimo romanzo di Tiziano Sclavi.

Rupert Everett

L’altro film in questione è Dylan Dog – Il film del 2010 diretto da Kevin Munroe con Brandon Routh, il Clark Kent di Superman Returns. Non si tratta di un adattamento cinematografico di alcun albo della serie a fumetti, ma si tratta di una storia nuova scritta per l’occasione dagli ideatori del film.

La produzione di questa serie da acquolina in bocca si muoverà sull’asse italo-americano composto da Vincenzo Sarno e Giovanni Cova per la Bonelli Entertainment e da James Wan e Michael Clear per la Atomic Monster (la società di produzione fondata dallo stesso regista). Anche Davide Bonelli (dal 2011 direttore della casa editrice di famiglia) si dice entusiasta di questo progetto. “James Wan e la sua Atomic Monster sono maestri del genere horror e sono sicuro che una squadra come questa sia al lavoro su uno dei nostri personaggi più importanti“.

Anche noi siamo entusiasti, noi che scappavamo in edicola con 1.300 lire in moneta per acquistare Dylan Dog, uno dei nostri primi incontri con il mondo dell’horror.

Potrebbe interessarti...

Speciale

Lucca Comics 2019. Dylan Dog e Batman, un crossover da sogno!

Dylan Dog diventerà una serie TV?

Speciale

Bonelli Story: in Fabbrica del Vapore una mostra per gli 80 anni

Un chien andalou

Un chien andalou diventa un fumetto

Speciale

Il Festival della gratitudine a Costacciaro il 16 e 17 luglio

Dylan Dog e James Wan è un binomio che fa impazzire. Quale attore vedresti bene nei panni dell’indagatore dell’incubo?
Iscriviti
Notificami
guest
2 Commenti
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Sandra Pevere
Sandra Pevere
2 anni fa
Voto iCrewers :
     

Non vedo l’ora! Questo sodalizio è una corrispondenza di amorosi sensi!

Alex Pariekilo
Alex Pariekilo
in risposta a  Sandra Pevere
2 anni fa

Concordo in pieno

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0