0

Diabolik: confermato il cast ufficiale del film

diabolik
0

0

Alla convention 01 Distribution, nell’ambito di Ciné – Le giornate estive di cinema è stato annunciato il cast ufficiale della trasposizione del fumetto italiano

diabolik“Una scelta di cui andiamo orgogliosi. Diabolik è un fumetto italiano, un mito dell’immaginario collettivo, e abbiamo fortemente voluto che il cast fosse al cento per cento italiano. Nello scegliere i protagonisti non ci siamo basati sulla sola somiglianza, ma abbiamo cercato e trovato attori bravi, in grado di comunicare le giuste emozioni”. Queste parole testimoniano l’entusiasmo dei registi, i fratelli Manetti, per il cast scelto per il loro prossimo film. Ricordiamo che lo scorso adattamento cinematografico di questo fumetto, realizzato nel 1968 da Mario Bava non presentava attori protagonisti italiani, bensì John Phillip Law, Marisa Mell e Michel Piccoli (quest’ultimo nel ruolo dell’ispettore Ginko).

I registi illustrano poi la loro scelta: Luca Marinelli, uno degli attori più versatili del nostro cinema, capace di portare sul grande diabolikschermo il fascino e la freddezza di Diabolik senza fargli perdere umanità; Miriam Leone, un’attrice di carattere, bella e sensuale, la perfetta Eva Kant e Valerio Mastandrea così empatico, in grado di rendere vincitore anche Ginko, l’antagonista da amare”. Inoltre, Serena Rossi si unirà al cast in un ruolo ancora non definito, ritrovando i Manetti Bros. dopo il successo di Ammore e malavita.

Diabolik è prodotto da Mompracem e da Rai Cinema, in associazione con l’editore Astorina, la casa editrice fondata dalle sorelle Giussani, che dal 1962 pubblica le avventure a fumetti del famoso ladro. Michelangelo La Neve e Mario Gomboli, direttore della Astorina e storico curatore dei soggetti del fumetto, collaboreranno con Marco e Antonio Manetti pediabolikr la sceneggiatura. Questi ultimi avevano dichiarato: “Il cinema è una forma d’arte più libera di una serie tv. L’incontro con Mario Gomboli ha creato i presupposti per fare di Diabolik un grande film, i tempi per farne una serie saranno maturi quando si permetterà a Diabolik di essere quello che è. La sua anima sta nell’essere episodico, come Spider Man per intenderci. Ce ne stiamo accorgendo noi stessi, Diabolik cresce insieme a chi lo scrive”.

Sarà ambientato negli anni ’60 e le riprese di Diabolik inizieranno con molta probabilità quest’autunno, con alcune scene girate a Trieste e altre in Valle d’Aosta. Il film uscirà in Italia nel 2020.

 

Lascia un commento!

avatar
  Iscriviti  
Notificami
Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp