1+

0

Di notte Sul mare segna il debutto di Francesca Schirru

Al festival internazionale del cinema di Bari saranno presentati film di giovani registi, come Di notte Sul mare. Roberto Benigni rappresenta solo uno dei quattro grandi ospiti che ci accompagneranno in questa edizione

di notte sul mare
1+

0

Naviga tra i contenuti

Condividi su facebook
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Di Notte Sul Mare, esordio cinematografico di Francesca Schirru, sarà presentato in anteprima al Bif&st 2020. Prodotto da Cesare Fragnelli e da Altre Storie con Rai Cinema, il film è stato creato con il contributo della Regione Puglia e di Apulia Film Commission.

Di Notte Sul Mare narra la difficile storia d’amore tra Monica e Mattia, due ragazzi innamorati e pieni di sogni. Ladi notte sul mare morte del fratello di Monica in un incidente rompe irreparabilmente l’equilibrio delle loro giovani vite. Mattia decide di allontanarsi quindi dalla cittadina sul mare dove vivono, mentre Monica sceglie di rimanere per continuare a lavorare nel ristorante di suo padre Nunzio, un criminale di provincia. Tutto, o quasi, sembra essere tornato alla normalità; tuttavia il nuovo fragile equilibrio appena instaurato nelle loro vite sarà ben presto nuovamente sconvolto.

A riguardo il produttore Cesare Fragnelli ha affermato:

“il film breve di Francesca Schirru fa parte del progetto di Altre Storie ‘i baby del cinema’ nato per sostenere giovani registe e registi nella realizzazione dei loro primi film brevi, lavori pianificati e prodi notte sul maredotti come i lungometraggi, strategici sia per selezionare, sia per valorizzare nuovi talenti italiani.

Di notte Sul mare è il primo film breve di questo importante progetto che abbiamo prodotto anche grazie a Rai Cinema. La presentazione al Bif&st ci conferma che la scelta di scommettere sui giovani talenti, autori del domani, è vincente: una giovane regista come Francesca Schirru da oggi può iniziare a vedere nel grande schermo il suo futuro di autrice. Grazie al Bif&st, grazie ai giovani che con i loro sogni ci danno la forza quotidiana”.

L’autrice del film Francesca Schirru ha poi aggiunto:

“sono felice ed emozionata che il mio primo lavoro cinematografico sia presentato al Bif&st. Poter arrivare ad un grande pubblico è una straordinaria opportunità. Grazie ad Altre Storie e Rai Cinema per aver creduto in me. Nel corto ho voluto raccontare l’amore di due ragazzi osteggiato con violenza dal padre di lei, un criminale di provincia. Mi interessava soffermarmi sulle delicate e profonde relazioni umane di chi questa violenza la subisce e la combatte inconsapevolmente con l’amore. Quell’amore che ha il potere di cambiare le vite di tutti, persino quella di chi aveva fatto della rassegnazione, dell’odio e della violenza la propria unica religione. Mi auguro che possa interessare al pubblico”.

Di Notte sul Mare: un dramma sentimentale dalle atmosfere crime, sperimentale nel linguaggio e nella scrittura

di notte sul mareNel cast troviamo Angela Curri, Nicolas Orzella, Arianna Gambaccini e l’amichevole partecipazione di Domenico Fortunato.

Infine, ricordiamo che il Bif&st 2020, Bari International Film Festival, si terrà nel capoluogo pugliese dal 21 al 28 marzo. Giunto alla 11a edizione, il festival internazionale del cinema avrà il piacere di ospitare quattro grandi artisti: Ken Loach, regista di Sorry We Missed You; Helen Mirren, vincitrice del Premio Oscar nel 2007 come Miglior attrice protagonista per The Queen – La regina; Taylor Hackford, marito di Helen Mirren e vincitore del Premio Oscar nel 1979 per il Miglior cortometraggio; Roberto Benigni, Premio Oscar al miglior attore nel 1999 per l’interpretazione in La vita è bella, di recente ha partecipato a Sanremo e al film Pinocchio.

Cosa ti aspetti da questa importante manifestazione?
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
In iCrewPlay diamo spazio al tuo pensiero! Commenta!x
()
x