Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
deadwind netflix

Deadwind: su Netflix un noir finlandese

Se sei in cerca di avventure da brivido per superare questa lunga estate calda, Deadwind è la serie che fa per te

Da inizio luglio è disponibile sulla piattaforma Netflix una nuova serie tv finlandese che entusiasmerà i veri appassionati di thriller. Con le sue atmosfere cupe e glaciali, Deadwind, realizzata da Rike Jokela, Jari Olavi Rantala e Kirsi Porkka, è il noir perfetto, dove morti inquietanti e casi misteriosi fanno da protagonisti in una Helsinki fredda e tetra. Due stagioni, da 20 episodi in totale, dominate da meravigliosi paesaggi innevati che, sotto manti bianchi e immacolati, nascondono in realtà molto di più, celano i segreti scomodi di un’intera città. Con ritmo serrato, silenzi pesanti e atmosfere da brivido, Jokela mette in piedi una storia intrigante e travolgente e dà anche vita a un personaggio femminile anti convenzionale e indimenticabile.

Molto acclamata dalla critica, Deadwind è stata nominata al Nordisk Film & TV Fond Prize nella categoria Best Nordic Screenplay nel 2018 ed è ormai riconosciuta come una delle più belle serie crime del momento, tanto da essere spesso paragonata alla celebre The Killing, serie crime danese di enorme successo.

Deadwind: la trama

Siamo nella fredda Finlandia, distretto di polizia di Helsinki. La protagonista è la detective della omicidi Sophia Karppi che, dopo una lunga pausa forzata a seguito dell’improvvisa morte del marito, ritorna a lavorare e si imbatte in un caso decisamente misterioso, di difficile soluzione. Affiancata da un nuovo e giovane collega, Sakari Nurmi, comincia a indagare sulla tragica morte di una donna che è stata ritrovata in un cantiere edile e di cui non si sa niente. Dopo estenuanti ricerche la donna riuscirà ad arrivare alla soluzione, ma porterà alla luce verità scomode e capirà che anche ai vertici della città le cose non sono proprio come sembrano e che ovunque si nasconde del marcio. Nella seconda stagione Sophia e Sakari dovranno indagare su un nuovo intricatissimo caso che terrà a lungo impegnate le forze di polizia e che sconvolgerà tutta Helsinki.

Deadwind: il cast

Protagonista indiscussa della serie è Phila Vitala, che interpreta la tenace detective Sofia Karppi. L’attrice non è un volto particolarmente noto nel panorama cinematografico italiano, dato che ha recitato soprattutto in film finlandesi, norvegesi, danesi, tedeschi e greci, però nel 2015 si è fatta notare nel film Latin Lover diretto da Cristina Comencini. Al suo fianco abbiamo Lauri Tikanen, nei panni del collega Sakari Nurmi, anche lui volto poco noto qua in Italia, ma decisamente famoso in Finlandia; nel ruolo di Usko Bergdahl abbiamo Jani Volanen, che nel 2007 è stato protagonista del film A Man’s Work che ha riscosso un notevole successo in tutto il mondo; infine, nei panni di Alex Hoikkala troviamo Tommi Korpela, volto sicuramente noto ai veri appassionati di horror.

Potrebbe interessarti...

Al momento non abbiamo nessun consiglio da darti!
Hai già avuto modo di vedere questa nuova serie finlandese? Che te ne pare?
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0