Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram

Dark: online la guida ufficiale alla serie

Esiste una dimensione virtuale davvero speciale e tutta da esplorare in cui l'universo di Dark continua a vivere e a meravigliare

La pagina ufficiale di Dark è tutto quello di cui avevamo bisogno! Ho scoperto questo “portale” sviluppato da Netflix intorno alla serie e che personalizza l’esperienza di ciascuno al suo interno.

dark

Al primo accesso, infatti, viene richiesto di precisare a che punto siamo con la visione della serie cosicché vengano automaticamente oscurati tutti i possibili spoiler e resi disponibili chiarimenti e collegamenti relativi alla sola parte che dovremmo conoscere fino a quel momento.

dark

Ci si può sentire veri e propri “viaggiatori del tempo” muovendosi in completa autonomia con i contenuti interattivi del sito, a partire dall’albero genealogico delle famiglie di Winden, fino ai singoli personaggi e alle loro storie, nonché ai contenuti dei singoli episodi.

dark website

L’esperienza interattiva è davvero coinvolgente, oltre alle ricerche gestibili in piena autonomia, è possibile scegliere attraverso un menù a tendina posto alla sinistra dello schermo, tra tre opzioni: WHO (CHI), WHAT (COSA) e WHEN (QUANDO) per esplorare a fondo personaggi principali e secondari, oggetti e luoghi con un’importanza chiave per il racconto e porzioni temporali nelle quali si collocano le vicende della cittadina di Winden.

dark website

La sezione che concerne i personaggi ne mostra la successione cronologica degli spostamenti (nel tempo o nello spazio) ciascuna arricchita da ulteriori informazioni e dettagli specifici.

dark ulrich

Quella che concerne, invece, le “cose” ne spiega le caratteristiche principali, inoltre cliccando sulla pagina e scorrendo verso l’alto, apparirà la descrizione degli episodi e del contesto in cui l’oggetto selezionato è stato citato o mostrato, stagione dopo stagione.

dark website

In ultimo, ma non meno importante, la sezione relativa al tempo del sito ufficiale di Dark permette di scegliere di approfondire il contesto storico dei “salti temporali” e di ripercorrerne il senso apprezzando anche l’attenzione dedicata alla cura dei dettagli, all’inserimento di oggetti d’epoca e ai look dei personaggi.

dark website

Ce n’è per tutti i gusti ed è un ottimo passatempo per chi non riesce a dire addio alla serie e non bisogna pensare di essere soli nel sentirsi orfani delle emozioni di Dark, perché gli stessi Baran bo Odar e Jantje Friese, showrunner hanno ammesso di avere immensa nostalgia della serie e di faticare a “lasciarla andare”.

dark

Odar ha rivelato:

Sono tornato tre giorni dopo la fine delle riprese perché non mi sentivo affatto bene. Sono uscito con la mia fotocamera ed ho scattato foto di quei luoghi come un fan. È stata una sensazione davvero imbarazzante.

Non c’è nulla di imbarazzante, caro Odar, e noi ti capiamo benissimo!

dark sigla

Potrebbe interessarti...

Barry

Barry: il trailer della dark comedy targata HBO

His Dark Materials - Queste oscure materie

His dark materials 3: novità, trama e uscita

Doppia luce

Doppia luce, un corto in stile dark mistery

Speciale

1899 – Arriva la serie prodotta dai creatori di Dark

Scary stories to tell in the dark

Scary Stories to Tell in the Dark: le prime info sul sequel

E tu hai visitato il sito web di Dark? Cosa ne pensi?
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
+1