dahmer

Dahmer: la nuova serie Netflix

Ryan Murphy ritorna ai serial killer

Dopo le esperienze della serie tv American Horror Story, Ryan Murphy torna al piccolo schermo con Dahmer, per raccontare di un serial killer.

Ad accompagnare Murphy in questa avventura ci sarà anche Evan Peters, ormai suo storico collaboratore, in quanto era presente anche in diverse stagioni di American Horror Story, che entrerà nei panni del protagonista.

Trailer Dahmer

Sinossi

Jeffrey Dahmer, uno dei peggiori serial killer statunitensi, ha ucciso 17 adolescenti e giovani uomini prima di essere condannato. Una serie di omicidi durata circa quattro anni, e che si snoda tra Wisconsin e Ohio. Lo stop arriva solo con l’arresto da parte della polizia del Wisconsin, che nell’appartamento dell’uomo trova teste mozzate, teschi e ossa.

Dahmer non sarà accusato solo di omicidio, ma anche di cannibalismo e necrofilia. Ma Dahmer era già noto in precedenza per essere stato condannato in seguito ad abusi su minori, quindi Ryan Murphy, con questa serie, vuole indagare su come l’assassino sia riuscito a sfuggire all’arresto per così tanto tempo.

dahmer

Il punto di vista della serie di Ryan Murphy sarà soprattutto quello delle vittime, mettendo anche in luce l’incompetenza di tutta l’istituzione della polizia, che ha permesso a un soggetto simile di continuare i suoi omicidi come se nulla fosse, nonostante le accuse precedenti, in quanto uomo bianco.

Un tema, quindi, molto attuale, soprattutto negli Stati Uniti, dove le proteste contro la polizia e il movimento Black Lives Matter continuano ancora oggi.

dahmer

Il cast

Accanto a Evan Peters, ci saranno anche Niecy Nash, Penelope Ann Miller, Shaun J. Brown, e Colin Ford.

In arrivo il 21 settembre, solo su Netflix.

Guarderai Dahmer?

Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
In iCrewPlay diamo spazio al tuo pensiero! Commenta!x
()
x
Condividi su facebook
CONDIVIDI
0