Una brutta notizia arriva per l’Italia e per la corsa all’Oscar come miglior film straniero. E’ stato infatti escluso dalla short list A Ciambra, non rientrando nella lista dei nove finalisti.

Di cosa parla A Ciambra?

Il film, scritto e diretto da Jonas Carpignano, si svolge all’interno dell’omonima comunità Rom di Gioia Tauro, in Calabria. Il protagonista, Pio Amato, vuole crescere in fretta. A 14 anni fuma, beve, ed è uno dei pochi a scivolare facilmente tra gli italiani della zona, i profughi africani e la comunità Rom. Pio segue ovunque il fratello più grande, Cosimo. Quando Cosimo scompare e le cose cominciano ad andare male, Pio deve dimostrare di poter prendere il posto del fratello, ma presto si trova a dover prendere una decisione impossibile che dimostrerà se è pronto a diventare un uomo.

Molti degli attori del film interpretano se stessi.

A Ciambra è stato superato da A fantastic woman, Cile; On body and soul, Ungheria; Foxtrot, Israele; The insult, Libano; Loveless, Russia; Felicité, Senegal; The wound, Sudafrica; The square, Svezia; In the Fade, Germania.

Gli Oscar verranno assegnati il 4 marzo prossimo.

Lascia un commento!

avatar
  Iscriviti  
Notificami