christopher-nolan-warner-bros

Christopher Nolan furioso contro la Warner Bros: è guerra

La Warner Bros ha preso una decisione che ha fatto infuriare il regista Christopher Nolan, pare che la casa cinematografica voglia trasmettere in streaming i suoi film

Christopher Nolan è un noto regista che durante la sua carriera ha sfornato diversi film, regalando emozioni ai fan, ma soprattutto alla Warner Bros, sua casa di riferimento nell’ambito della distribuzione.

Tuttavia da diversi giorni il regista è amareggiato, quasi infuriato per la scelta della Warner Bros di pubblicare la lista completa dei suoi film sulla piattaforma HBO Max. In un’intervista a ET Online, il regista ha dichiarato:

C’è una tale controversia intorno, perché non l’hanno detto a nessuno. È molto, molto, molto, molto disordinato. Una vera bomba ad orologeria. Sì, ruota intorno a come tratti i registi, le star e le persone che hanno dato molto per questi progetti. Meritavano di essere consultati e di parlare con loro di quello che sarebbe successo al loro lavoro. 

L’ultima bomba lanciata da Christopher Nolan, distribuita poi da Warner Bros, è stato il suo ultimo lavoro, Tenet, che ha incassato solo in Nord America ben 57 milioni di dollari nel giro di circa tre mesi, considerando la variabile del COVID-19 che ha tenuto a casa una fetta di potenziali spettatori i quali non si sono recati nelle sale per paura di contrarre il virus.

christopher-nolan-warner-bros-tenet

Oltre a Tenet, i film del regista distribuiti da Warner Bros sono stati Dunkirk, Inception, Interstellar e la trilogia del Cavaliere Oscuro…mica poco!

Intanto la Warner Bros cavalca l’onda dello streaming, dichiarando che anche film di importante attesa come Dune o Matrix 4 verranno trasmessi su Hbo:

Nel 2021 hanno alcuni dei migliori registi del mondo, alcune delle più grandi star del mondo che hanno lavorato per anni, in alcuni casi, a questi progetti molto vicini ai loro cuori che dovrebbero essere grandi esperienze sullo schermo. Sono pensati per essere disponibili per il pubblico più ampio possibile… e ora vengono utilizzati per il servizio di streaming, per un servizio streaming alle prime armi, senza alcuna consultazione.

Sei d'accordo con la posizione di Christopher Nolan? Credi che alcuni film debbano restare al cinema o ne approvi la diffusione fino alle nostre camere? Facci sapere la tua opinione nei commenti

Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
In iCrewPlay diamo spazio al tuo pensiero! Commenta!x
()
x
Condividi su facebook
CONDIVIDI
0