0

Bruno Mars reciterà in un musical Disney

Il noto cantautore hawaiiano incontrerà di nuovo il mondo del cinema, diventando protagonista e produttore di un film Disney a tema musicale

bruno mars
0

0

Deadline riporta che dopo mesi di discussioni, la Disney ha stretto un accordo con Bruno Mars per sviluppare un film musicale. Non sappiamo ancora nulla della trama, ma solo che il cantautore sarà protagonista e produttore della pellicola; inoltre, si occuperà della colonna sonora, scrivendo canzoni originali che canterà nel film. Mitchell Leib, responsabile della musica e delle colonne sonore del gruppo cinematografico della Disney, ha giocato un ruolo fondamentale per la conclusione di questo contratto. Con un meraviglioso video sui social la star ha annunciato la notizia:

“Non sono il secondo Michael Jackson o il secondo Prince, loro sono i miei idoli è vero ma io non voglio essere la copia di nessuno, sono solo il primo Bruno Mars”

Anche se la maggior parte della critica lo indica come degno erede di Michael Jackson, Peter Gene Hernandez, meglio conosciuto come Bruno Mars, non gradisce i paragoni. È considerato uno dei migliori artisti solisti del mondo, avendo venduto oltre 18 milioni di album e 105 milioni di singoli in tutto il mondo. Oltre a diversi primati raggiunti e riconoscimenti ottenuti, è stato nominato “Artist of the Year” da Billboard nel 2014. Il suo primo successo è stato Nothin’ on You, canzone scritta e cantata per B.o.B.

Non è un caso l’accordo raggiunto tra Bruno Mars e Disney: la sua vita rappresenta un connubio tra musica e cinema. La musica gli scorre nelle vene perché Peter Hernandez, suo padre, era un musicista e Bernadette San Pedro Bayot, sua madre, una cantante e una hula dancer. Suo zio si esibiva come sosia di Elvis Presley e ha convinto Bruno a debuttare sul palco ad appena tre anni. All’età di sette anbruno marsni arriva sul grande schermo interpretando un piccolo Elvis in Mi gioco la moglie… a Las Vegas. L’imitazione del Re del Rock and Roll diventa determinante per la sua formazione artistica perché vuole prendere esempio solo dai migliori.

La carriera musicale continua a suon di record e Grammy Award vinti e nel frattempo incontra di nuovo il mondo del cinema come doppiatore. Dopo aver prestato la sua voce in un episodio di The Cleveland Show, Bruno Mars compare nel cast vocale di Rio 2 – Missione Amazzonia, film d’animazione del 2014 che include anche altri cantanti come doppiatori quali will.i.am, Jamie Foxx e Rita Moreno e Kristin Chenoweth. Inoltre, il suo It Will Rain rappresenta il brano portante della colonna sonora del film The Twilight Saga: Breaking Dawn – Parte 1.

Bruno Mars si mostra anche carismatico ed eccezionalmente versatile, come è accaduto nelle serate al Saturday Night Live diversi anni fa. Nel 2014 e nel 2016 ha intrattenuto il pubblico del Super Bowl, diventando il più giovane artista ad aver rbruno marsegistrato il tutto esaurito durante l’Halftime Show. Dopo quasi 30 anni è pronto per tornare sul grande schermo. Adesso Disney è in cerca di uno scrittore o uno scrittore-regista per trasformare il progetto in un film. Siamo curiosi di scoprire cosa prevedrà la trama, magari qualche accenno alla biografia del cantautore. A proposito, conosci l’origine del nome d’arte di Peter Gene Hernandez?

Suo padre lo soprannominò “Bruno” a due anni perché gli ricordava il wrestler Bruno Sammartino. A suo dire, Peter aggiunse al suo soprannome “Mars” perché si sentiva poco attraente e le ragazze lo ritenevano uno fuori dal mondo, come se arrivasse da Marte.

Il film prodotto e interpretato da Bruno Mars arriverà al cinema nell’Ottobre del 2021.

Siamo curiosi del nuovo progetto di Bruno Mars. Secondo te cosa potrebbe nascere dall’incontro con un film Disney?

Lascia un commento!

avatar
  Iscriviti  
Notificami
Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Siamo curiosi del nuovo progetto di Bruno Mars. Secondo te cosa potrebbe nascere dall’incontro con un film Disney?
0