Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp

Arrested Development: nessun futuro per la serie con David Cross

David Cross stesso ha messo il chiaro che non avremo nuovi episodi della serie tv comica Arrested development

arrested development
arrested development
Speravi di poter vedere nuovi episodi? Faccelo sapere nei commenti!

Arrested Development è sicuro che non tornerà sicuramente, ad affermarlo è David Cross. Ma quali sono le motivazioni?
Mancanza di sceneggiatura, estesa, ripresa e le numerose tensioni fuori dal set hanno portato al fatto che Arrested Development non riapparirà sui nostri schermi televisivi.

La questione è uscita fuori durante un’intervista a David Cross, ha interpretato nella serieTobias Fünke,  per il podcast del Daily Beast. Le perone affezionate al programma televisivo hanno sperato fino all’ultimo in un ritorno trionfale Arrested Development, ma a questo punto dovranno definitivamente rinunciate al loro sogno.

Secondo Cross i numerosi problemi che si sono presentati sul set come la mancanza di una sceneggiatura solida, le riprese prolungate e le varie tensioni hanno reso difficile per il cast e la troupe lavorare allo show e ha ripetutamente affermato nel corso dell’intervista che lo show non sarebbe tornato.

“Non sapevamo cosa avremmo dovuto fare, le cose non avevano senso per noi. E stavamo girando di nuovo le cose perché tre settimane dopo qualcuno ha pensato a una barzelletta, quindi abbiamo dovuto girare di nuovo qualcosa per una storia di cui non avevamo idea di cosa stesse parlando. È stato un modo terribile per gli attori di provare a fare quello che fanno e all’inizio c’erano molte frustrazioni, le riprese continuavano a prolungarsi. E sai, lo stai chiedendo a molte persone, e specialmente alle persone anziane che semplicemente non hanno la resistenza fisica che hanno alcuni membri del cast e della troupe più giovani. E ha portato ad alcune tensioni ed è stato un pessimo modo di lavorare”.

La serie sit-com Arrested Development è andato in onda per ben cinque stagioni dal 2003 al 2019. La serie ha subito anche una migrazione: le prime tre stagioni sono andate in onda sulla Fox per poi passare a Netflix nel 2013 dopo la sua cancellazione del 2006. Nella piattaforma di streaming online però ha avuto meno fortuna e la Arrested Development si è definitivamente arrestata con la sua quinta e ultima stagione conclusasi nel 2019.  
Una crisi, quella di Arrested Development, decisamente non collegata né al gradimento del pubblico che quello della critica, dalla quale è stata acclamata per tutta la sua durata della sua trasmissione. 
Cross ha già parlato pubblicamente del difficile ambiente di lavoro sul set di Arrested Development: nel 2018 in seguito a un’intervista accesa e molto pubblicizzata del New York Times con il cast dello show in cui la star Jessica Walter è stata portata alle lacrime mentre ricordava di essere stata molestata verbalmente dal co-protagonista Jeffrey Tambor. 

Commenti recenti

Commenta qui...

Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Siamo live con Monster Hunter: World

Rubriche

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0