Un natale con la pistola: ovvero l’unico episodio natalizio della serie televisiva cult, La signora in giallo

La signora in giallo

Vi abbiamo accompagnato in queste vacanze natalizie con gli episodi speciali delle serie da noi più amate: Friends, Community, How i met your mother, The big band theory, Supernatural, Doctor Who e naturalmente non poteva mancare la famiglia americana più conosciuta al mondo, I simpson.

Sappiamo tutti che il titolo che noi conosciamo non è quello originale, La signora in giallo nel paese d’origine infatti la conoscono come Murder she wrote. Un titolo, il nostro, che ha senso solo qui in Italia: in giallo si rifà ad una categorizzazione tutta italiana per le narrazioni a sfondo poliziesco, questo a causa dei Gialli Mondadori

Con 12 stagioni dal 1984 al 1996 è diventato un vero cult del piccolo schermo. Nonostante la trama degli episodi sia rimasta immutata, per tutti i dodici anni di trasmissione, il pubblico non è riuscito a non affezionarsi alla scrittrice di Cabote Cove, seguendo le sue avventure tra un omicidio e l’altro. Una serie così popolare che l’amore dei fan si sente ancora oggi nonostante siano passati vent’anni dalla sua chiusura ci sono persone che non riescono proprio a mancare di rivedere le repliche in tv.

Successo confermato anche dai premi ricevuti durante gli anni di produzione con due Golden Globe e le numerose candidature agli Emmy Award. La stessa attrice che interpreta la protagonista, Angela Lansbury, è stata candidata per ben 10 volte ai Golden Globe e altre 12 per gli Emmy Award, arrivando ad avere un record assoluto per il numero di nomination ricevute per entrambi i premi.

Ma vi siete accorti che in 12 stagioni compare solo uno speciale di Natale?

La signora in gialloNella nona stagione abbiamo l’occasione rara di vedere Jessica cimentarsi nella decorazione della casa e partecipare a feste natalizie tra punch, regali e Babbo Natale. Naturalmente per essere un vero episodio de La signora in giallo non poteva mancare un elemento essenziale: un crimine da risolvere.

Un Natale con la pistola si apre con un party pre-natalizio nella casa dalla famiglia Forsythe. I Forsythe hanno una ragione in più per essere felice questo Natale, deve essere annunciato durante la serata il fidanzamento della loro figlia Elizabeth con il veterano della Guerra nel Golfo Charles D. McComber. Ma poteva andare tutto liscio con Jessica nei paraggi? Naturalmente no!   

La serata si conclude con Jessica che prevede un Natale sotto la neve. Non tutti sembrano però essere amanti della neve, i brontolii di Seth, si fanno sentire, lui infatti è dell’idea che la neve più che essere magica sia in realtà molto pericolosa. La neve, a suo parere, sarebbe causa di incidenti d’auto e congelamenti degli arti.  E qui la trama si infittisce, la felicità dei due promessi sposi è solo apparente, Charles infatti riceve un messaggio di minacce, qualcuno vuole rivelare un suo segreto (qualcosa che a quanto pare potrebbe mandare a monte le nozze!). Stranamente la stessa ricattatrice viene colpita  poco dopo con una pistola, e di chi potevano sospettare se non di Charles? è il momento che la signora Fletcher inizi le sue indagini! Dovrà provare l’innocenza del ragazzo e scoprire anche  cosa abbia da nascondere.

La signora in gialloNonostante sia La signora in giallo è sempre Natale e questa volta abbiamo un lieto fine: la vittima non muore. Un episodio che riesce anche a coniugare l’investigazione e la trama poliziesca con elementi decisamente più leggeri, con qualche scena comica messa qua e là.

Il Natale si conclude con due notizie liete: il fatto che la vittima sia salva e l’aver assicurato alla giustizia l’autore del crimine. Jessica e i suoi amici possono concludere le feste potendo passare una piacevole serata al ritmo dei canti natalizi e buon cibo. Seth, compagno delle lunghe avventure di Jessica, infine riceve il regalo che da sempre ha voluto per Natale.

Ve lo confesso, la tentazione di mettere una puntata de La signora in giallo a pranzo per i prossimi mesi è molto forte ora!

La signora in giallo

Lascia un commento!

avatar
  Iscriviti  
Notificami